TORINO E PROVINCIA

Si completa la messa in sicurezza della provinciale 23: Tour de France e Cesana-Sestriere transiteranno a Champlas du Col

La Cesana-Sestriere competitiva scatterà invece alle 11 di domenica 7 luglio e la premiazione è in programma alle 14,30 in piazza Giovanni Agnelli a Sestriere

Si completa la messa in sicurezza della provinciale 23: Tour de France e Cesana-Sestriere transiteranno a Champlas du Col
Pubblicato:

Sulla Strada Provinciale 23 del Sestriere a Champlas du Col, conclusi i lavori per la rettifica della livelletta stradale, il miglioramento delle condizioni meteorologiche sta consentendo la stesa della nuova pavimentazione stradale dal km 95 al km 96+200. La riapertura della strada è prevista nel fine settimana. I lavori programmati dalla Direzione Viabilità 2 della Città metropolitana di Torino hanno posto rimedio ad un abbassamento del piano stradale conseguente alle abbondanti precipitazioni dei mesi di aprile e maggio. Il cantiere ha consentito di stabilizzare il corpo stradale, da tempo soggetto a fenomeni franosi profondi, con movimenti visibili anche in superficie.

Importanti eventi sportivi avranno presto come teatro la Provinciale 23. Il 2 luglio è in programma il passaggio del Tour de France, in occasione della tappa Pinerolo-Valloire, mentre per domenica 7 luglio sugli ultimi 10,4 km della SP 23 l’Automobile Club Torino ha programmato la quarantaduesima edizione della Cesana-Sestriere, gara internazionale di velocità in salita per auto storiche, valida per il campionato europeo ed italiano della montagna. Dopo la Cesana-Sestriere, la Provinciale 23 sarà interessata sabato 20 luglio dal passaggio della Gran Fondo ciclistica Sestriere-Colle delle Finestre.

Il Vicesindaco metropolitano delegato ai lavori pubblici Jacopo Suppo e la Consigliera metropolitana Sonia Cambursano, delegata allo sviluppo economico, alle attività produttive, al turismo e alla pianificazione strategica, sottolineano che “la Città metropolitana di Torino è e sarà sempre vicina all’Automobile Club Torino, a cui va il merito di organizzare un evento di rilevanza internazionale, che contribuisce all’immagine e all’attrattività del nostro territorio. Quest’anno, per garantire la disputa della corsa e il transito del Tour de France, abbiamo dovuto affrontare una situazione di emergenza, che ha penalizzato anche e soprattutto i cittadini residenti a Sestriere e a Cesana, che ringraziamo per la pazienza con cui hanno sopportato i disagi quotidiani. I lavori che si stanno concludendo vanno a vantaggio dell’utenza locale e turistica di una delle dorsali viarie maggiormente trafficate in alta Valle di Susa”.

Per garantire la sicurezza delle competizioni sportive e, più in generale, della circolazione sulla SP 23 sono stati programmati alcuni interventi puntuali di ripristino della pavimentazione, ammalorata a seguito delle persistenti piogge della scorsa primavera. Nei prossimi mesi sono inoltre previste la sostituzione dei tratti delle protezioni laterali che presentano segni di usura o degrado, la risagomatura o scarifica del piano viabile in alcuni punti, la manutenzione straordinaria di un ponticello al km 103+470 nel territorio del Comune di Cesana. Il progetto dei lavori di imminente realizzazione prevede una spesa di 500.000 euro.

Terminata la riprofilatura della strada

Sul versante della Val Chisone, sulla Provinciale 23 tra il bivio di Borgata e quello di Chezal, sono state portate a termine la riprofilatura della strada e la bitumatura per un tratto di circa 500 metri. Proseguono inoltre i lavori per la messa in sicurezza della Provinciale 23 nel cantiere in località Duc di Pragelato, anche in questo caso con un senso unico alternato regolato da semafori. Martedì 2 luglio, nelle ore in cui la strada sarà chiusa per il passaggio del Tour de France l’impianto semaforico non sarà attivo e sarà presente in cantiere il personale della ditta incaricata dei lavori. La regolamentazione della circolazione stradale a senso unico alternato regolato da semaforo verrà nuovamente ripristinata non appena la Provinciale 23 sarà riaperta al transito, dopo il passaggio della corsa ciclistica.

IL PROGRAMMA DELLA CESANA-SESTRIERE

Nel pomeriggio di venerdì 5 luglio in piazzale Giovanni Agnelli a Sestriere si svolgeranno le verifiche sportive e quelle tecniche. Le prove ufficiali inizieranno alle 13 di sabato 6, dopo la conclusione della prima parata di auto storiche Cesana-Sestriere Experience. La partenza della prima vettura della “Experience” è fissata per le 11 di sabato 6, mentre il parco arrivi temporaneo sarà in piazzale Giovanni Agnelli. Una seconda sfilata della Cesana-Sestriere Experience è in programma domenica 7 luglio a partire dalle 9,30.

La Cesana-Sestriere competitiva scatterà invece alle 11 di domenica 7 luglio e la premiazione è in programma alle 14,30 in piazza Giovanni Agnelli a Sestriere. Blasonata con la validità di Campionato Europeo e Campionato Italiano per la velocità in salita di auto storiche, la Cesana-Sestriere è famosa tra gli appassionati dell'automobilismo sportivo per il percorso unico, irripetibile, selettivo e spettacolare: un tracciato di 10 km e 400 metri sui tornanti e sulle curve velocissime delle montagne olimpiche che dai 1300 metri di Cesana Torinese salgono ai 2035 del Colle del Sestriere. Da alcuni anni, la sfida è quella di battere il tempo strepitoso di 4’,30”,06/100 ottenuto nel 2016 da Stefano Di Fulvio su Osella PA 9/90 motorizzata BMW 2500.

cantiere_SP_23_Champlas du Col_26_06_2024_7
Foto 1 di 8
cantiere_SP_23_Champlas du Col_26_06_2024_6
Foto 2 di 8
cantiere_SP_23_Champlas du Col_26_06_2024_5
Foto 3 di 8
cantiere_SP_23_Champlas du Col_26_06_2024_4
Foto 4 di 8
cantiere_SP_23_Champlas du Col_26_06_2024_3
Foto 5 di 8
cantiere_SP_23_Champlas du Col_26_06_2024_2
Foto 6 di 8
cantiere_SP_23_Champlas du Col_26_06_2024_1
Foto 7 di 8
cantiere_SP_23_Champlas du Col_26_06_2024_8
Foto 8 di 8
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali