Danni e allagamenti

Nubifragio su Torino, mai così tanta pioggia negli ultimi 90 anni

Colpiti soprattutto i quartieri Barriera di Milano e Vanchiglia/Vanchiglietta. Scoperchiato un tetto a Cercenasco.

Attualità Torino, 23 Giugno 2021 ore 11:33

Nubifragio su Torino e un po' tutto il Piemonte: nella serata di ieri martedì 22 giugno 2021 un violento temporale si è abbattuto sulla regione.

Record: dal 1928 mai così tanta acqua in tre ore

A Torino città sono stati calcolati ben 6 centimetri di pioggia caduti in pochi minuti con una frequenza a raffica davvero impressionante. L'Agenzia regionale per la protezione ambientale ha fatto sapere che il quantitativo d'acqua ha battuto il record di intensità di pioggia su tre ore. Non succedeva dal 1928. In alcune località è caduta anche la grandine, per fortuna non di grosse dimensioni. Un po' ovunque si sono susseguite segnalazioni di cantine o box allagati, marciapiedi trasformati in ruscelli  e tombini intasati.

Un marciapiede di Torino trasformato in... "ruscello"

La forte pioggia è durata per quasi due ore ed ha letteralmente paralizzato la città. Molti automobilisti hanno preferito fermarsi ed aspettare nell'abitacolo che il fortunale facesse il suo corso, così da poter guidare senza rischi una volta finito il diluvio.

Problemi anche al Cimitero Monumentale dove alcuni alberi sdradicati hanno danneggiato alcune tombe storiche nell'area del Primitivo Sud, mentre al Cimitero Parco ci sono stati diversi allagamenti.

Danni al cimitero Monumentale

In città le zone più colpite sono state Barriera di Milano e Vanchiglia/Vanchiglietta. Numerose le testimonianze affidate ai gruppi sui social network. Come quella di Annamaria Giordano che ci ha gentilmente girato il video che aveva pubblicato nel gruppo "Sei di Vanchiglia e Vanchiglietta se..." e che, a parer nostro, rende perfettamente l'idea di quanto sia stato violento il temporale in questa zona della città.

 

 

La situazione fuori città

Pioggia fortissima e raffiche di vento anche a nord di Torino tra Ciriè e Brandizzo. Temporali anche nelle province di Biella, Novara e Verbano-Cusio-Ossola, ma qui per fortuna di minore intensità.

A Cercenasco il fatto più eclatante: una casa è stata letteralmente scoperchiata, il tetto sollevato di peso dal vento e buttato in strada ancora quasi intero. Intervento dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri sul posto, ma i danni sono notevoli.

 

(nella foto di copertina, il tetto scoperchiato)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Sequestro di falsi profumi per 80mila euro

Caso Suarez: quattro rinviati a giudizio (anche l'avvocato della Juve)

Maltempo in Canavese e Valsusa: tromba d'aria tra Cafasse e Fiano