Menu
Cerca
dal 3 maggio

Le biblioteche civiche di Torino riaprono le sale di lettura

Per accedere bisognerà prenotare utilizzando il servizio TorinoFacile della Città di Torino.

Le biblioteche civiche di Torino riaprono le sale di lettura
Attualità Torino, 30 Aprile 2021 ore 15:52

A Torino, da lunedì 3 maggio, riaprono le Biblioteche civiche.

Si torna a leggere in biblioteca

Le Biblioteche civiche Centrale, Primo Levi, Don Lorenzo Milani e Cesare Pavese riaprono al pubblico su prenotazione le proprie sale di lettura e la scaffalatura aperta, consentendo così la selezione in autonomia dei libri preferiti e un graduale ritorno alla fruizione diretta di spazi e servizi.

L’accesso e la permanenza nelle sedi – regolati dalle norme dettate dall’emergenza sanitaria Covid19 – saranno possibili esclusivamente nel rispetto delle misure di prevenzione vigenti.

Come effettuare la prenotazione

La prenotazione per l’ingresso in biblioteca può essere effettuata utilizzando il servizio TorinoFacile della Città di Torino, accessibile da cellulare o da pc, registrandosi tramite SMS oppure utilizzando le credenziali Spid, Cie, TorinoFacile o il Certificato Digitale; prenotando telefonicamente ai numeri delle biblioteche d’interesse oppure dal sito.

Sempre da lunedì 3 maggio sarà inoltre ampliato, rispetto all’attuale, fino alle 19 e al sabato l’orario di apertura. Il dettaglio degli orari, le modalità di accesso alle biblioteche e le informazioni sui servizi attivi sono disponibili sul sito bct.comune.torino.it