Vicenda Coca-Cola

Illusionista torinese prende in giro Ronaldo: guardate che magia!

Luca Bono lascia a bocca aperta con questo inspiegabile trucco: trasforma la bibita in acqua trasparente senza aprire la bottiglietta.

Illusionista torinese prende in giro Ronaldo: guardate che magia!
Attualità Torino, 21 Giugno 2021 ore 11:31

La scenata di Cristiano Ronaldo contro la Coca-cola: una mossa che ha scatenato numerose polemiche e che non ha mancato di suscitare anche qualche sfottò come quello di un illusionista. A sdrammatizzare il clamoroso gesto ci pensa un mago torinese, Luca Bono, che butta sul ridere una vicenda presa troppo sul serio da molti.

Come? Con questo sorprendente video in cui il novello Silvan si cimenta in un trucco da restare a bocca aperta: prende una bottiglietta della popolare bevanda e, senza aprirla, la scolorisce fino a trasformarla in trasparente. Come l'acqua. Intanto, il presunto zucchero tolto alla bevanda finisce sul tavolo come sostanza di scarto.

Benevola la presa in giro nei confronti del famosissimo calciatore: ecco qua, potevi fare così anche tu per togliere saccarosio alle bibite. Infatti, il bello è proprio che il mago torinese si propone come un calciatore che va al tavolo della conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti. Qui si accorge delle bottigliette (come nella realtà ha fatto Cr7) e parte la gag.

Tornando alla realtà dei fatti, il campionissimo portoghese ci era rimasto male quando, al tavolo della conferenza stampa, si è trovato due bottigliette di Coca. Sono anni che le aziende di bevande sponsorizzano in questo modo un po' surrettizio, imponendo di appoggiare sul tavolo le proprie bottiglie per farle notare ai telespettatori. Bevande energetiche, acque minerali, beveroni dissetanti... Va tutto bene, ma la Coca-cola no. Perché? Perché da sempre Cr7 promuove uno stile di vita iper-salutista rifiutando per esempio le bibite gassate o quelle con troppi zuccheri. La bevanda creata nel 1886 da un farmacista americano sarebbe il "sunto" di quanto potrebbe nuocere alla lunga l'ingestione smodata di saccarosio e anidride carbonica. Il gesto di Ronaldo, visto in diretta da milioni di telespettatori, ha causato un tonfo in borsa del titolo pari a -1,6% che corrisponde a più di tre miliardi di euro.

Questa dunque la spiritosa provocazione dell'illusionista torinese dopo il gesto di Cristiano Ronaldo.