Nella ex-Peretti

Girano un film nella fabbrica di Verolengo: è un giallo-thriller

La cosiddetta "fabbrica blu" è la location ideale per un finale ad alta tensione. Il titolo del film sarà "Assassin's Club".

Girano un film nella fabbrica di Verolengo: è un giallo-thriller
Attualità Torino, 06 Settembre 2021 ore 10:04

Un film thriller di livello girato a Verolengo in una delle location che più fa gola a fotografi e videomaker per il suo innegabile fascino decadente: la "Fabbrica Blu". Sono iniziate lo scorso giovedì le riprese, ma il set è stato preparato anche prima nei giorni precedenti, per il film "Assassin's Club" diretto dal regista statunitense Camille Delamarre.

Il mago della cinepresa

Il mago della cinepresa è in realtà nato francese, ma poi si è naturalizzato americano nel corso della sua vita sempre legata al cinema. Prima di cimentarsi dietro la macchina da presa ha svolto praticamente tutti i lavori "di contorno" che servono su un set: artigiano, montatore, curatore, ha dato il suo indispensabile apporto a film anche famosi come "Transporter" e "Taken2". Nel 2014 ha esordito come regista appunto con "Brick Mansion" ovvero il remake del cult francese "Banlieu13".

Ora la sua "carovana" è sbarcata in Piemonte, nella zona fra Chivasso, Saluggia e San Sebastiano per la precisione, dove Delamarre ha cercato l'ispirazione giusta per le sue riprese. E la vecchia fabbrica dismessa sembra fatta apposta per un finale ad alta tensione. Gli attori sono dunque stati impegnati nei giorni scorsi all'interno del rudere che un tempo fu l'azienda Peretti dismessa ed in stato di abbandono.

Una trama interessante

L'ex-fabbrica di tessuti era già diventata in passato un campo di concentramento per esigenze cinematografiche in "E' troppo tardi" del 2014. Tornando al film odierno, invece, la trama sembra davvero interessante: si narra di un gruppo di delinquenti assassini che si devono uccidere a vicenda secondo il canovaccio di un gioco tipo reality ideato da una mente superiore. Chi morirà per primo? Chi riuscirà a sopravvivere tra rischi e sequenze da cuore in gola? Non mancherà il colpo di scena finale. Il termine delle riprese dovrebbe avvenire entro i primi mesi del 2022, poi ci sarà tutta la fase di montaggio, promozione e distribuzione della pellicola. Quindi, verosimilmente, potremo vedere il film nelle sale indicativamente verso Natale 2022.

Questi dunque gli estremi della notizia per quanto riguarda le riprese del film nella fabbrica dismessa di Verolengo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Chiuso nel locale del Bancomat a due anni: salvato dai Cc