Attualità
Disservizio

Condannata Ryanair: Torinese riceve 250 euro per volo in ritardo di oltre 5 ore

Il volo Vienna Bergamo arrivò in Italia solamente a notte inoltrata.

Condannata Ryanair: Torinese riceve 250 euro per volo in ritardo di oltre 5 ore
Attualità Torino, 14 Marzo 2022 ore 13:06

Condannata Ryanair per volo in ritardo Vienna Bergamo di oltre 5 ore.

Condannata Ryanair: Torinese riceve 250 euro per volo in ritardo

Il volo Vienna Bergamo, del 12 dicembre 2019, è atterrato con 5 ore e 14 minuti di ritardo. Un disservizio da parte di Ryanair che ha portato non pochi disagi ai passeggerei aerei, desiderosi di rientrare.

Il caso sul volo in ritardo OE318 è stato risolto dal Giudice di Pace di Bergamo, che, recentemente, ha condannato la compagnia aerea Ryanair al pagamento di 250 euro nei confronti di un passeggero di Torino, che arrivò in Italia solamente nella notte inoltrata, provocando difficoltà per i viaggiatori, considerato il tardo orario di arrivo.

«Il Giudice di Pace di Bergamo – commentano da ItaliaRimborso, che ha difeso il passeggero aereo - , ha applicato il Regolamento Comunitario 261/2004, che tutela i passeggeri anche per voli in ritardo. Una sentenza che premia il lavoro della nostra azienda e riconosce un’attività professionale forense. Ecco quindi che è stata concessa dal Giudice la compensazione pecuniaria, che risarcisce il disservizio fornito dalla compagnia aerea».

ItaliaRimborso punta a far valere i diritti dei viaggiatori ed ancora una volta ha ricevuto una sentenza favorevole, accaduto come il 97,8% dei casi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter