Da oggi lunedì 31 maggio

Apre l'hub del Valentino: campagna vaccinale alla grande

Al momento la media di inoculazioni è circa 34mila al giorno, ma la cifra potrebbe salire nei prossimi giorni.

Apre l'hub del Valentino: campagna vaccinale alla grande
Attualità Torino, 31 Maggio 2021 ore 14:01

A partire da oggi lunedì 31 maggio 2021 apre al Valentino l’hub vaccinale di Torino Esposizioni. L’assessore alla Sanità, Luigi Icardi ha dichiarato che le vaccinazioni saranno effettuate il venerdì, sabato e domenica, grazie a un sistema di prenotazione diretta: ci si potrà prenotare e avere subito a disposizione giorno e ora della convocazione.

Prima gli Over 60

I primi a partire saranno gli Over 60, la categoria che non è stata ancora completata e che secondo il piano del generale Figliuolo gode ancora di una certa priorità. Inizialmente si somministreranno circa seimila dosi a week-end, con l'obiettivo però di giungere a 10.000 entro breve. Una volta terminate le categorie prioritarie si passerà alle aziende, che potranno organizzare in loco le inoculazioni. Alcune tende verranno tenute per un possibile uso ospedaliero, in caso di necessità. Ovviamente soddisfatto il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, che ha dichiarato:

"Siamo già nei numeri da zona bianca, ma bisogna restarci per tre giovedì. Quindi potremo essere effettivamente in zona bianca dopo l’11 giugno dal giorno in cui diventerà operativa l’ordinanza del Ministro della Salute. Quando si partirà si partirà tutti insieme, senza distinzioni di provincia".

 

Già 200 i centri attivi

In Piemonte sono 200 i centri vaccinali già attivi, mentre altri 50 sono in fase di attivazione. Da rimarcare che anche le aziende risultate idonee possono diventare un centro vaccinale per i propri dipendenti e i loro famigliari. Il generale Figliuolo ha dato il via libera a partire dal 2 giugno alle vaccinazioni in azienda e il Piemonte è pronto a cogliere subito questa opportunità. Altro dato relativo all'argomento: sono circa 2.000 i medici di famiglia che vaccinano (900 in ambulatorio e gli altri negli hub pubblici).

All’esercito del vaccino sì aggiungeranno poi circa 500 farmacie, con oltre 1.500 operatori, che cominceranno a vaccinare entro la seconda settimana di giugno. Per quanto riguarda la situazione della campagna vaccinale in Piemonte, la media attuale è di circa 34mila dosi iniettate al giorno. Ma il numero, con l'efficienza sperata di tutti gli operatori vaccinali, potrebbe anche aumentare ancora. Anche grazie alla potenzialità dell'hub vaccinale al Valentino.