Menu
Cerca
l'intervento di Amiat

Al Parco Dora finalmente arrivano i contenitori della differenziata

Grande la soddisfazione di Paolo Biccari, ex presidente dell'associazione Giustizia & Sicurezza, che proprio 7 mesi fa aveva inoltrato la richiesta.

Al Parco Dora finalmente arrivano i contenitori della differenziata
Attualità Torino, 04 Giugno 2021 ore 18:36

La richiesta era semplice e di concreta utilità: fornire al paninaro di Parco Dora i contenitori per la raccolta dei rifiuti.

Quando mancano i cassonetti

In questi giorni si è sentito parlare per la prima volta degli "accertatori ambientali", nuove figure che dovranno vigilare sulla raccolta differenziata multando chi non la rispetta. Ma quando a mancare sono proprio i cassonetti in zone di forte passaggio o di consumo di alimenti, allora anche il cittadino più virtuoso potrebbe cedere alla tentazione di buttare dove capita il rifiuto. Cosa che fino a poco tempo fa capitava abitualmente al Parco Dora.

La soddisfazione di Paolo Biccari

Finalmente però Amiat è intervenuta ed è grande la soddisfazione di Paolo Biccari, ex presidente dell'associazione Giustizia & Sicurezza, che proprio 7 mesi fa aveva inoltrato la richiesta e che oggi dichiara:

Amiat ha provveduto a fornire i contenitori per la raccolta dei rifiuti differenziati al paninaro di Parco Dora. A distanza di 7 mesi è stata accolta la mia richiesta.

Per Lorenzo Ciravegna, segretario del Comitato C4 BCPS, ora la speranza è che vengano utilizzati correttamente.