Eventi
TORINO E PROVINCIA

Torna Scena 1312, la rassegna di musica-teatro di Bardonecchia

5 appuntamenti dal’8 al18 agosto con l’Accademia dei Folli.

Torna Scena 1312, la rassegna di musica-teatro di Bardonecchia
Eventi Torino, 02 Agosto 2022 ore 09:31

Si rinnova per il 2022 l’appuntamento con Scena 1312, rassegna di musica-teatro promossa dal Comune di Bardonecchia.

Il cartellone teatrale è curato dalla compagnia torinese Accademia dei Folli, con 5 spettacoli in programma dall’8 al 18 agosto, di cui 4 al Palazzo delle Feste e uno itinerante nella frazione di Rochemolles.

 Il calendario teatrale

Per quanto riguarda il programma teatralel’Accademia dei Folli, con la direzione artistica di Carlo Roncaglia, propone 5 spettacoli: la prima data da segnare in calendario è lunedì 8 agosto; in programma uno spettacolo de filone portraits, una galleria di ritratti, in equilibrio tra parole e musica, di grandi autori del panorama musicale contemporaneo: l’appuntamento è alle 21 con Tower of Song, dedicato a Leonard Cohen, celebre artista canadese, scomparso nel 2016. Lo spettacolo è ambientato in una stanza molto disordinata del Chelsea Hotel, quello della canzone, dove l’artista ricorda i primi versi che scrisse, a soli nove anni, il giorno del funerale di suo padre. Lì cominciò tutto: la sua battaglia contro il silenzio, il desiderio di raccontare, l’istinto di dare un nome alle cose perché il silenzio facesse meno paura.  Da qui inizia un viaggio tra solitudine, religiosità e rapporti umani in cui Cohen, interpretato da Carlo Roncaglia, ripercorre le tappe più emozionanti della sua carriera e della sua vita.

Mercoledì 10 agosto (ore 21) è di scena una produzione ospite: il Teatro Blu è protagonista sul palco del Palazzo delle Feste con Carmen, una narrazione in opera gitana da uno studio su Carmen di Prosper Mérimée, la novella da cui è tratta la celebre opera di Bizet. In questo spettacolo di e con Silvia priori il teatro si mischia col canto lirico e il flamenco, con la partecipazione della ballerina Maria Rosaria Mottola e la mezzosoprano Tania Pacilio, per la regia di Kuniaki Ida. Le tre artisti in scena, insieme alle più belle arie di Bizet, creano situazioni di grandissimo impatto emotivo, estremamente coinvolgenti.

Venerdì 12 agosto, sempre alle 21, ci si sposta nella frazione di Rochemolles: il piccolo borgo situato a 1.619 metri di altitudine si trasforma in un palcoscenico naturale per lo spettacolo itinerante Una notte al museo. Sette attori dell’Accademia dei Folli riportano in vita, nelle vie e negli angoli più suggestivi della frazione, alcuni dei più famosi pittori di tutti i tempi: da Andy Warhol a Frida Kahlo, i maestri della tela si raccontano e aprono la porta sul loro mondo, sulla loro vita e la loro arte.

Martedì 16 agosto si torna al Palazzo delle Feste alle ore 21 con Animesalve, un concerto-spettacolo dedicato all’universo poetico e musicale di Fabrizio De Andrè: un grande viaggio attraverso personaggi, situazioni, storie che indagano tra le pieghe più recondite dell’umanità. Lo spettacolo è scritto e pensato a capitoli, aree tematiche che ripercorrono il pensiero e l'opera di questo straordinario artista: le figure femminili, gli emarginati, gli oppressi, la morte. Ogni brano racchiude uno sguardo, un punto di vista; ogni capitolo è una speciale dichiarazione d'amore verso l'uomo.

Quando si chiude la stagione

La stagione si chiude giovedì 18 agosto con Buonasera Sig. G, un omaggio al re del teatro canzone, Giorgio Gaber.  Un’indagine tra le nevrosi, le contraddizioni, le brutture e tutta la fragile bellezza dell'uomo a confronto con la propria società. Giorgio Gaber, con il Signor G, creò un personaggio che non recita più un ruolo, ma recita sé stesso. Una persona piena di contraddizioni e di dolori, un signore come tutti. Oltre a inventare un nuovo personaggio, creò un nuovo genere, lo spettacolo a tema con canzoni che lo sviluppano, inframmezzate da monologhi e racconti, spesso ironici, sovente surreali, talvolta cinici, a volte carichi di tenerezza. Appuntamento alle ore 21.

Gli spettacoli teatrali e musical-teatrali a cura di Accademia dei Folli sono tutti a ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria presso l'Ufficio del Turismo di Bardonecchia, piazza De Gasperi 1. Tel. 0122 99032.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter