grande successo

L’allenamento (con distanziamento sociale) dell’Associazione sportiva Team Mulé: la migliore risposta al Covid che si potesse dare

Alla giornata hanno partecipato atleti e persone di ogni età, desiderose di imparare la nobile arte marziale coreana.

L’allenamento (con distanziamento sociale) dell’Associazione sportiva Team Mulé: la migliore risposta al Covid che si potesse dare
Sport Torino, 26 Ottobre 2020 ore 16:06

Il 25 ottobre, a Vinovo, si è svolto l’allenamento di Taekwondo (arte marziale coreana e uno sport da combattimento a contatto pieno) dell’Associazione sportiva dilettantistica Team Mulè.

Un grande successo

Alla polisportiva di Vinovo, domenica 25 ottobre, con il patrocinio del Comune, la sponsorizzazione di Oasimedica e Libertas Piemonte, si è svolto un allenamento con passaggio di cintura, tenutosi da parte dell’associazione sportiva dilettantistica Team Mulè. In un momento storico tanto complesso, che ha visto il mondo dello sport, in particolar modo, quelli da combattimento, soffrire molto per la fase emergenziale ma anche quella successiva, radunare a Vinovo tutti gli atleti, sempre nel rispetto del nuovo decreto legislativo, e persone di ogni età, desiderose di imparare la nobile arte marziale coreana è stato un successo, per la società locale e un motivo di grande orgoglio per tutta la comunità piemontese.

La voglia di tornare ad allenarsi

L’allenamento tecnico, con dovuto distanziamento sociale, ha costituito un’esperienza utilissima anche per i più giovani che per la prima volta si sono confrontati con i loro coetanei già cinturati. I partecipanti, hanno acquisito quella pratica che gli consentirà di costruire gradualmente una sempre più salda fiducia in se stessi, senza tralasciare la parte teorica, sempre utile per la formazione dell’atleta.

“Più forti di prima”: le parole del Presidente Alfredo Mulé

Dietro questa intensa giornata, c’è stato un grande lavoro di cui però, sia io sia i miei allievi, sentivamo la necessità, tanto è vero, che abbiamo anche recuperato la sessione di esami estiva, che era prevista per giugno, purtroppo rinviata a causa del virus. Con questo nuovo Dpcm è una sconfitta per tutti noi, in primis per il mondo dello sport, ma passato questo ennesimo mese, ripartiremo più forti di prima.

 

 

Ti potrebbe interessare anche:

Oggi, lunedì 26 ottobre 2020, parte la campagna di vaccinazione antinfluenzale

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità