Idee & Consigli

Escape Room a Torino: le esperienze realistiche di Cronos

Escape Room a Torino: le esperienze realistiche di Cronos
Idee & Consigli Torino, 23 Novembre 2021 ore 10:22

L'escape room è un gioco coinvolgente ed appassionante in cui un gruppo di ristretto di amici, di conoscenti o di colleghi deve cercare la soluzione a una serie di enigmi di logica per trovare una via di fuga dall'ambiente in cui si svolge l'azione. In genere i partecipanti hanno a disposizione 60 minuti per risolvere varie tipologie di enigmi, fra cui gli indovinelli, i rebus logici e i rompicapo.

La particolarità dell'escape room, nonché uno degli elementi che ne ha decretato il successo fa gli utenti, risiede nelle scenografie, infatti quelle delle migliori stanze di fuga sono davvero particolareggiate e realistiche.

Ad esempio, l'escape room di Torino di Cronos mette a disposizione diverse ambientazioni a tema, in cui è possibile respirare un’atmosfera davvero suggestiva: il franchising, infatti, si è affidato all’esperienza di scenografi professionisti che hanno collaborato anche con i più importanti parchi italiani.

Dall'inizio del 2022, inoltre, si aggiungeranno a quelle già presenti anche due nuove stanze: Fuga da Atlantide, in cui sarà possibile esplorare i meandri della leggendaria città sommersa, e Scuola di Magia, dove sarà necessario risolvere gli enigmi circondati da un’atmosfera fantasy.

Sono già moltissime le persone che hanno provato questa esperienza gioco e ne sono rimaste soddisfatte, perché si tratta di un modo originale e divertente per trascorrere del tempo insieme, mettendo alla prova le proprie capacità di intuito e il proprio spirito di collaborazione.

I vari tipi di ambientazione

A Torino è possibile scegliere fra varie tipologie di escape room. Cronos, ad esempio, ne propone una perfetta anche per i bambini più piccoli e dedicata al suggestivo mondo dei dinosauri.

In Jurassic World, infatti, i partecipanti hanno come obbiettivo quello di scoprire il DNA del dinosauro per risolvere il gioco e scampare alla sua furia entro i canonici 60 minuti; per farlo, ovviamente, andranno usate tutte le doti di logica a disposizione dei partecipanti.

Molto amato è anche lo spazio incentrato sull'immaginario dantesco. In questo caso, il fine del gioco è quello di accedere al mondo dell'Inferno descritto dal poeta e sconfiggere le forze oscure del male.

Gli amanti di forme di vita extraterrestri, invece, possono orientarsi su Area 51, la room dedicata agli ufo. L'ambientazione estremamente realistica richiama i misteri che aleggiano da anni intorno alla famosa base americana: i partecipanti dovranno riuscire a risolvere tutta una serie di enigmi per trovare il cuore dell’alieno e fuggire dalla stanza. Infine, è possibile esplorare tutti i segreti celati all’interno di un ospedale psichiatrico degli anni 60 in Psycho Hospital.

Come funziona e perché provare

Chi è interessato a partecipare all'esperienza dell'escape room di Cronos a Torino ha a disposizione diverse modalità di prenotazione, fra cui quella telefonica al numero 3701335955. Per la prenotazione online, invece, basta accedere al sito e compilare un semplice form, scegliendo il giorno e l'ora di inizio dell'esperienza così come il numero di partecipanti.

Il numero minimo per giocare è di due persone, mentre il massimo varia tra le 7 e le 8 in base alla tipologia di ambientazione scelta. I prezzi sono contenuti e la convenienza aumenta con l’aumentare dei partecipanti, inoltre i bambini fino ai dodici anni di età pagano una tariffa ridotta (quelli fino ai sei anni, invece, non pagano nulla).

L'escape room è un'esperienza di gioco da provare almeno una di volta nella vita e, per chi si trova a Torino, scegliere le ambientazioni proposte da Cronos è sinonimo di divertimento e di grande realismo.

Tra gli aspetti più coinvolgenti e amati c'è sicuramente la voglia di cimentarsi in un'avventura insieme ai propri amici, la volontà di mettersi alla prova sfruttando le proprie capacità intellettive e il senso di affiatamento che si crea in un gruppo alle prese con la fuga.