Politica
Il riconoscimento

L'ex premier Romano Prodi a Santena per ritirare un premio intitolato a Cavour

"Una carriera universitaria, manageriale, politica e di governo senza eguali".

L'ex premier Romano Prodi a Santena per ritirare un premio intitolato a Cavour
Politica Torino, 21 Settembre 2021 ore 18:25

L'ex premier Romano Prodi ieri, lunedì 20 settembre 2021 a Santena per ritirare un premio intitolato a Cavour.

Romano Prodi ritira un premio intitolato a Cavour

"Costruisce un'Italia legata al mondo".

Sono le parole che ha citato davanti ai giornalisti, riferendosi a Cavour, l'ex premier e fondatore dell'Ulivo, Romano Prodi. Nella giornata di ieri, infatti, l'ex presidente della Commissione Europea, a Santena (comune alle porte di Torino), ha ritirato un premio intitolato allo statista sabaudo.

Nella motivazione del premio si legge: "Una carriera universitaria, manageriale, politica e di governo senza eguali; sempre al servizio del Paese. Il professor Romano Prodi ha interpretato in modo contemporaneo lo spirito, l’intelligenza, il coraggio e la lungimiranza politica di cui Camillo Cavour è stato antesignano".

Italia al centro

"Cavour aveva una capacità di interpretare problemi concreti del nostro paese ma la sua chiave era sempre nell'affermare un'Italia legata agli altri paesi europei. Faceva politica interna ed estera" - commenta Prodi.

Durante la premiazione l'ex fondatore dell'Ulivo ha dialogato con il giornalista Giovanni Minoli, conduttore di tante trasmissioni RAI.