TORINO

Nuovi temporali sul Piemonte, ecco le previsioni del tempo

Oggi pioggia, domani nuove schiarite

Nuovi temporali sul Piemonte, ecco le previsioni del tempo
Pubblicato:
Aggiornato:

Una vasta saccatura polare dal nord Europa si estende fino alla nostra penisola, portando per oggi pomeriggio ancora deboli infiltrazioni di aria fresca in quota. Questo determinerà rovesci e temporali, più intensi dalla serata, che perdureranno fino alle prime ore del mattino di domani. Successivamente, dal pomeriggio di domani, grazie alla rimonta dell'alta pressione, assisteremo ad un miglioramento del tempo con cielo sereno o poco nuvoloso fino a venerdì ed uno zero termico che raggiungerà i 4600-4800 m.

3 luglio 2024

Nuvolosità: cielo nuvoloso al mattino, con schiarite via via più ampie nel corso del pomeriggio fino a cielo sereno in serata. Precipitazioni: temporali sparsi sulla regione nella notte e al primo mattino, più intensi sul settore meridionale con possibili picchi di forte intensità. Generale attenuazione nel corso della mattinata e successivo esaurimento nel pomeriggio. Zero termico:
in graduale rialzo già al mattino su buona parte della regione, più marcato nel pomeriggio fino a 4100-4200 m a sud, a 3700-3800 m sulle Alpi occidentali e 3300-3400 m sui settori settentrionali. Temperature: minime in aumento, massime in diminuzione. Venti: nordoccidentali sulle Alpi, deboli al mattino e localmente moderate nel pomeriggio; deboli  altrove, da nord sull'Appennino e da est-nordest in pianura con rinforzi al mattino.

4 luglio 2024

Nuvolosità: cielo sereno o poco nuvoloso. Precipitazioni: assenti. Zero termico: in progressivo marcato rialzo fino a 4500 m a nord e 4800 ma a sud in serata. Temperature: minime in diminuzione, massime in aumento. Venti: moderati da nordovest sulle Alpi, deboli altrove, da sud sull'Appennino e sulle pianure sudorientali, variabili altrove.

5 luglio 2024

Nuvolosità: cielo poco nuvoloso con addensamenti sui rilievi nel pomeriggio. Precipitazioni: assenti salvo possibili deboli rovesci pomeridiani sui rilievi. Zero termico: sostanzialmente stazionario sui 4800 m a sud e 4500-4600 m a nord. Temperature: minime in aumento, massime stazionarie. Venti: deboli a tutte le quote, dai quadranti occidentali in montagna e variabili in pianura.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali