In tutte le regioni

Saldi estivi 2021: manca poco IL CALENDARIO

Niente anticipo a giugno in Lombardia, Toscana e Liguria.

Saldi estivi 2021: manca poco IL CALENDARIO
Glocal news 30 Giugno 2021 ore 16:20

Un bel vestito nuovo, un accessorio vezzoso, un paio di scarpe: la ripartenza del Paese coincide anche con l'arrivo dei saldi estivi 2021. Come, quando e dove? Vi spieghiamo tutto, perché le regole variano da Regione a Regione.

Saldi estivi 2021 da sabato 3 luglio

Rispetto al 2020, dove a causa del Coronavirus ogni Regione si è regolata autonomamente con i saldi, quest’anno il loro esordio sarà contemporaneo in quasi tutte le Regioni (alcune infatti sono ancora in attesa di conferma, mentre anticipa al primo luglio la Sicilia e Slitta al 16 luglio il Trentino).

La data fatidica è quella di sabato 3 luglio 2021:

A partire in tale data saranno Calabria, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana, Umbria e Veneto.

Niente anticipo a giugno in Lombardia, Toscana e Liguria

Ma non è ancora finita: in base alla modifica al Testo Unico del Commercio (Tuc), già trenta giorni prima (ossia da giovedì 3 giugno 2021) le attività commerciali – se c’è l’approvazione della delibera regionale – possono effettuare vendite promozionali, in deroga alla normativa consueta.

Non c’è però uniformità su questa scelta in tutte le Regioni: in Lombardia, per esempio, in base all’articolo 116, comma 2 della l.r. n. 6/2010 (Testo unico delle leggi in materia di commercio e fiere), non sarà possibile effettuare le vendite promozionali anticipate.

Niente sconti anticipati neppure in Toscana (secondo cui la crisi Covid non necessità più tale deroga: “queste condizioni oggi sono state superate”) né in Liguria o Puglia.

Lombardia

Per l’anno 2021, i saldi estivi avranno inizio il giorno sabato 3 luglio. La durata massima del periodo dei saldi è di sessanta giorni, pertanto termineranno il giorno martedì 31 agosto.

In base all'articolo 116, comma 2 della l.r. n. 6/2010 (Testo unico delle leggi in materia di commercio e fiere), non sarà più possibile effettuare le vendite promozionali a partire da giovedì 3 giugno 2021 (30 giorni prima dell'inizio dei saldi). Fino al 2 giugno 2021 i negozi potranno comunque dare pubblicità alle vendite promozionali effettuate, con le modalità ritenute più opportune.

Ai fini di informazione e tutela dei consumatori, i commercianti hanno l’obbligo di esporre, accanto al prodotto, il prezzo iniziale e la percentuale dello sconto o del ribasso. E' invece facoltativa l’indicazione del prezzo di vendita conseguente allo sconto o ribasso.

L’operatore commerciale ha l’obbligo di fornire informazioni veritiere in merito agli sconti praticati sia nelle comunicazioni pubblicitarie (che, anche graficamente, non devono essere presentate in modo ingannevole per il consumatore) sia nelle indicazioni dei prezzi nei locali di vendita. Non può inoltre indicare prezzi ulteriori e diversi e deve essere in grado di dimostrare agli organi di controllo la veridicità delle informazioni relative al prodotto.

I prodotti in saldo devono essere separati da quelli eventualmente posti in vendita a prezzo normale (se ciò non è possibile, cartelli o altri mezzi devono fornire al consumatore informazioni inequivocabili e non ingannevoli).

Se il prodotto risulta difettoso, il consumatore può richiedere la sostituzione dell’articolo stesso o il rimborso del prezzo pagato dietro presentazione dello scontrino, che occorre quindi conservare.

Liguria

In Liguria i saldi estivi iniziano sabato 3 luglio 2021 e terminano lunedì 16 agosto 2021. I saldi durano 45 giorni e almeno tre giorni prima della data dei saldi deve essere esposto un cartello ben visibile dall'esterno che annunci l'effettuazione dei saldi.

Si richiama l'attenzione, in particolare, sull'articolo 113 della legge regionale n.1/2007 e successive modifiche e integrazioni che, al comma 2, con riferimento alle vendite promozionali, stabilisce quanto segue:

"Non possono essere effettuate vendite promozionali nei quaranta giorni antecedenti le vendite di fine stagione o saldi per la medesima merceologia di prodotti stagionali o di moda tradizionalmente oggetto delle vendite di fine stagione. Per medesima merceologia di prodotti s'intendono:

abbigliamento
calzature
biancheria intima
accessori di abbigliamento
pelletteria
Non possono, dunque, essere effettuate le vendite promozionali sopra indicate a partire da lunedì 24 maggio 2021."

Con la legge regionale n.18 del 29 luglio 2016 è stato aggiunto il comma 4 bis all’articolo 111 della legge regionale n.1/2007 e successive modifiche e integrazioni per cui le vendite di fine stagione non possono essere effettuate dagli esercizi commerciali che svolgono attività di vendita con modalità “Outlet” ai sensi di quanto previsto dall’articolo 14, comma 1, lettera e bis) della legge regionale n.1/2007.

Piemonte

Per ciò che concerne il Piemonte, al momento, confermata la partenza dei saldi estivi 2021 al 3 luglio e nessun veto specifico sulle vendite promozionali anticipate. 

Toscana

Come racconta Prima Firenze i saldi estivi 2021 inizieranno in Toscana il 3 luglio, primo sabato del mese. Si torna dunque al calendario consueto e ordinario. Lo ha deciso oggi la giunta regionale su proposta dell’assessore al commercio Leonardo Marras. Rispetto all’anno scorso e ai saldi invernali 2021 non ci sarà stavolta neppure alcuna deroga quanto alla possibilità di poter effettuare vendite promozionali nei trenta giorni che li precederanno. Qualsiasi svendita in questo periodo sarà sospesa.

La maggiore flessibilità concessa al settore nel 2020 e lo scorso inverno era infatti motivata dal posticipo del rinvio dei saldi e alla particolare situazione di crisi legata ai lunghi periodi di chiusura degli esercizi che li aveva preceduti. Queste condizioni oggi sono ritenute superate.

Veneto

Lunedì 31 maggio la Giunta regionale del Veneto ha fissato l'inizio dei saldi per sabato 3 luglio. Sarà consentito lo svolgimento delle vendite promozionali anche nei trenta giorni antecedenti alle vendite di fine stagione.

Le vendite di fine stagione estiva per l’anno 2021 si concluderanno il 31 agosto 2021.

La notizia originale “Saldi estivi 2021: manca poco IL CALENDARIO” sul sito newsprima.it