Potenzialmente cangerogeno

Ossido di etilene, altro maxi-richiamo: ci sono anche i salatini “San Carlo”

Nuova allerta alimentare del ministero della Salute: il prodotto è stato ritirato

Ossido di etilene, altro maxi-richiamo: ci sono anche i salatini “San Carlo”
Glocal news 07 Novembre 2020 ore 09:47

Continuano i richiami causati dai semi di sesamo con livelli di ossido di etilene oltre i limiti di legge provenienti dall’India.

Maxi-richiamo: interessati anche i salatini “San Carlo”

Questa volta il ministero della Salute ha pubblicato gli avvisi di richiamo di numerosi lotti di salatini e cornetti che contengono i semi di sesamo contaminati venduti con i marchi San Carlo Gruppo Alimentare spa e San Giorgio S.p.A.

Tutti i prodotti richiamati

I prodotti interessati dal provvedimento sono i seguenti:

  • SALATINI MIX 400g SAN CARLO, in scatole da 400 gr con il numero di lotto S 0405 2 – S 0405 30, con termine minimo di conservazione (Tmc) 02-07-2021 prodotti da Lajkonik Snacks Sp.o in Polonia.
  • CORNETTO 5 CEREALI VUOTO 70 g San Giorgio S.p.A., in scatole da 3500g con 50 pezzi da 70 g, con i numeri di lotto L20162-20177-20198, con Tmc 12-05-2021, prodotto da San Giorgio S.p.A. con sede dello stabilimento Via Giliberto Petti, 10/II Castel San Giorgio (SA).
  • CORNETTO 5 CEREALI AL MIELE 70 g San Giorgio S.p.A., in scatole da 7000g con 100 pezzi da 70 g, con i numeri di lotto L20202, con Tmc 16-01-2021, prodotto da San Giorgio S.p.A. con sede dello stabilimento Via Giliberto Petti, 10/II Castel San Giorgio (SA).
  • FAGOTTO VEGANO CEREALI ANTICHI FRUTTI ROSSI 85 g San Giorgio S.p.A., in scatole da 4250g con 50 pezzi da 85 g, con i numeri di lotto L20219-20161-20223, con Tmc 06-06-2021, prodotto da San Giorgio S.p.A. con sede dello stabilimento Via Giliberto Petti, 10/II Castel San Giorgio (SA).
  • CORNETTO 5 CEREALI AI FRUTTI ROSSI 80 grammi San Giorgio S.p.A., in scatole da 4800g con 60 pezzi da 80 g, con i numeri di lotto L20066-20163-20185-20196, con Tmc 10-05-2021, prodotto da San Giorgio S.p.A. con sede dello stabilimento Via Giliberto Petti, 10/II Castel San Giorgio (SA).
  • DEMI BAGUETTE FINLANDESE 140 g, San Giorgio S.p.A., in scatole da 3500g con 25 pezzi da 140 g, con i numeri di lotto L20070, con Tmc 10-03-2021, prodotto da San Giorgio S.p.A. con sede dello stabilimento Via Giliberto Petti, 10/II Castel San Giorgio (SA).
  • FAGOTTO VEGANO CEREALI ANTICHI FRUTTI ROSSI 85 g, in scatole da 4250 pezzi 50 da 85g, appartenenti ai lotti L20062-20174-20198-20209 con Tmc 06-06-2021.

A scopo precauzionale, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, consiglia di non consumare i prodotti con i numeri di lotto e le scadenze segnalate e restituirli al punto vendita d’acquisto. L’autorità, in questo caso il Ministero della Salute, può anche stabilire la revoca del ritiro e del richiamo dei prodotti.

Ossido di etilene cancerogeno

L’ossido di etilene è un composto chimico di elevata produzione a livello mondiale ed utilizzato in vari settori industriali. Vi sono dati disponibili in letteratura sui potenziali rischi per la salute, in particolare cancerogeni, dovuti alla esposizione nell’ambiente di vita generale e negli alimenti. La sostanza cancerogena, è stata rinvenuta all’interno di diversi alimenti richiamati dal Ministero della Salute. In pochi giorni le segnalazioni sono state numerose.

I precedenti

Solo una settimana erano stati ritirati anche numerosi panini, barrette con cereali, focacce, maxiburger con lievito madre, sempre per la presenza di semi di sesamo contaminato.

LEGGI ANCHEOssido di etilene (cancerogeno) nei cereali e condimenti per insalata made in Vicenza

POTREBBE INTERESSARTIPesticida nel sesamo dorato Zorzi, prodotto padovano richiamato per rischio chimico

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità