Lega a Strasburgo

Gancia: “Dazi Usa su nostri prodotti agroalimentari mettono a rischio l’Export”

Gianna Gancia, europarlamentare della Lega: "Non possiamo permetterci anche questo danno".

Gancia: “Dazi Usa su nostri prodotti agroalimentari mettono a rischio l’Export”
26 Giugno 2020 ore 17:07

Desta preoccupazione la pubblicazione della lista definitiva dei prodotti e dei Paesi europei su cui verranno applicati i nuovi dazi imposti dagli Stati Uniti, una lista che riguarda purtroppo circa due terzi del valore dell’export agroalimentare italiano in America, in particolare vino, olio e pasta, per un valore complessivo di 3 miliardi di euro all’anno.

“Non possiamo permetterci anche questo danno, per cui occorre impiegare tutte le energie diplomatiche, anche a livello europeo, con l’amministrazione americana per superare inutili conflitti, che rischiano di compromettere la ripresa dell’economia italiana e mondiale già duramente colpita dall’emergenza coronavirus”.

Lo afferma Gianna Gancia, europarlamentare della Lega. Che aggiunge:

“Alla luce della nuova presa di posizione degli Stati Uniti, che vorrebbero imporre nuovi dazi sulle merci di esportazione europee per un valore che supera i 3 miliardi di euro (e colpirebbero in particolare l’export agroalimentare) ho presentato questa mattina un’interrogazione alla Commissione europea per scongiurare che questo accada.

L’introduzione di questi dazi andrebbe a compromettere i piani di ripresa economica su entrambe le sponde dell’Atlantico, lasciando via libera alla Cina e al suo strapotere commerciale.

Sarebbe una mossa sbagliata, che ci indebolirebbe politicamente e che alla sola Italia potrebbe costare fino a 3 miliardi all’anno, mettendo in ginocchio il suo export”.

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità