Due anni di sponsorizzazione

Italia Independent di Lapo Elkann, sigla partnership con il campione Enea Bastianini

La società di eyewear lancerà una nuova linea di occhiali in collaborazione con il giovane atleta mondiale.

Italia Independent di Lapo Elkann, sigla partnership con il campione Enea Bastianini
Economia Torino, 10 Febbraio 2021 ore 11:18

Italia independent ha siglato un accordo di sponsorizzazione con Enea Bastianini, il giovane campione mondiale di Moto2 che quest’anno debutterà in MotoGp in sella a una Ducati dell’Esponsorama Racing Team.

Accordo tra Italia Independent e Enea Bastianini

L’accordo, della durata di due anni, si concretizzerà con il lancio di una linea di occhiali al cui design stanno lavorando il fondatore Lapo Elkann e il pilota. La collezione verrà presentata nelle prossime settimane, e la sua commercializzazione è attesa per il secondo semestre del 2021.

“Condividiamo gli stessi valori”

A unire il brand e Bastianini sono l’indipendenza e uno stile che coniuga tradizione e innovazione.

“Condividiamo gli stessi valori: l’eccellenza, la passione per la velocità, l’attaccamento per la nostra Italia e l’innovazione nel rispetto della tradizione. Creare la collezione insieme è stato emozionante e ha dato ad entrambi ulteriore energia. Insieme presenteremo a breve la linea che racconta la comune passione per lo stile e le performance che da sempre caratterizzano Italia Independent e Enea”, commenta all’Ansa Lapo Elkann, fondatore e direttore creativo di Italia Independent.

“Sono entusiasta”

Sono entusiasta di iniziare la collaborazione con Italia Independent e sono certo che insieme otterremo grandi risultati perché entrambi puntiamo sempre in alto. Non vedo l’ora di poter scendere in pista con la nuova linea di occhiali disegnata insieme a Lapo Elkann!, commenta Bastianini in un Tweet.

La carriera

Enea Bastianini, nasce a Rimini il 30 dicembre del 1997. Inizia a correre con le minimoto, giungendo ad ottenere il titolo europeo della MiniGP70 nel 2011 con il team RMU Moto. È passato in seguito a gareggiare nel trofeo dedicato alle Honda NSF250R, ottenendo il titolo nazionale nel 2012. Nel 2014 raggiunge l’accordo con lo Junior Team GO&FUN di Fausto Gresini per correre in Moto3.

Nel 2019 passa in Moto2, e lo scorso 22 novembre diventa campione del mondo con 205 punti iridati. Quest’anno il passaggio in Moto Gp dove correrà su una Ducati del Team Esponsorama.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli