Piazza Carlo Alberto

Un angelo sul museo del Risorgimento per il video di Ghali: Torino si veste di Wim Wenders

Il rapper milanese sceglie (nuovamente) la città sabauda come location per il suo nuovo videoclip.

Un angelo sul museo del Risorgimento per il video di Ghali: Torino si veste di Wim Wenders
Torino, 17 Settembre 2020 ore 10:53

Vedi un uomo con le ali da angelo che dall’alto di un palazzo cittadino fissa a terra e pensi subito al capolavoro di Wim Wenders “Il Cielo sopra Berlino”. Questo è ciò che sta succedendo anche a Torino, scelta (per la seconda volta) dal rapper Ghali per ambientare il suo nuovo video.

Nuovo video di Ghali a Torino

Il noto rapper milanese Ghali opta nuovamente per la città sabauda come location del suo nuovo video. Il museo di piazza Carlo Alberto è stato protagonista di alcune scene che sono state girate sul tetto della struttura. Inevitabile pensare che il tema della clip sia un omaggio al “Cielo sopra Berlino” di Wenders, considerando la presenza di una comparsa con le ali da angelo che richiamava nella postura e nel look il celebre film.

Connubio vincente

Ma il connubio (vincente) tra musica e cinema della città è ormai cosa nota. Basti pensare a quanti noti performer e musicisti hanno scelto Torino come protagonista dei loro video. Ultimi, ma soltanto in ordine di tempo ricordiamo Mahmood – al Museo Egizio – e Marco Mengoni. Per quel che riguarda Ghali, invece esiste un precente. Il video della sua “I love you” era infatti ambientato al Museo del Carcere del capoluogo piemontese.

Tour spaziale torinese per il sottosegretario Fraccaro: tappa al pranzo per i bisognosi FOTO

 

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità