Cultura
CULTURA

Partita la 33ª edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino

Ministro Franceschini: "E' una kermesse non solo torinese ma anche di valenza nazionale!".

Cultura Torino, 14 Ottobre 2021 ore 18:44

Inizio piuttosto tranquillo per il Salone Internazionale del Libro di Torino, dopo due anni di assenza a causa della pandemia.

Nessuna coda ai tornelli

In queste prime ore di apertura non si sono registrate code alle biglietterie, come accadeva negli anni precedenti. Un segno forse che ancora la grande kermesse non è entrata nel vivo e che c'è un po' di diffidenza legata al Covid-19.

Ministro Franceschini: "IL Salone del Libro di Torino non è solo una kermesse torinese ma anche nazionale"

"Il Salone del Libro non è solo torinese ma ha anche una valenza nazionale. Come accade per il Festival della Letteratura di Francoforte per la Germania.
Questo è un evento che richiede tempo per essere organizzato. Gli organizzatori, fortunatamente, si sono fidati del Governo che della campagna vaccinale. Dunque la "cultura" può "ripartire" in sicurezza. - ha detto poco fa allo stand del quotidiano La Stampa, il Ministro della Cultura Dario Franceschi, intervistato da Massimo Giannini, direttore del giornale torinese. - Quello che abbiamo verificato è che il Green Pass e la mascherina sono essenziali per garantire sicurezza nei luoghi di cultura e non solo".

Dario Franceschi
Il Ministro Franceschini ospite dello stand del quotidiano La Stampa di Torino

Cosa si può fare una volta giunti al salone

Chiunque giungerà al salone potrà (grazie ad un programma molto ampio) guardare, sfogliare libri e seguire le presentazioni nei singoli stand.
L'edizione del 2021 ha un numero maggiore di spazi espositivi rispetto agli scorsi anni. Tradotto: più libri e presentazioni per tutti i visitatori. Sarà possibile, inoltre, mangiare e bere qualsiasi cosa grazie alla presenza di diversi "punti ristoro".

Ospiti della giornata

Tra gli ospiti più graditi dai visitatori, in questo prima giornata, è stata l'immunologa Antonella Viola che ha presentato il suo libro "Danzare nella tempesta: Viaggio nella fragile perfezione del sistema immunitario" nel padiglione 1 del salone e l'ex Presidente del Consiglio, Romano Prodi.

È possibile accedere al salone solo muniti di mascherina e Green Pass.

4 foto Sfoglia la gallery