san donato

Venticinquenne salvato in extremis: voleva farla finita dopo una delusione d’amore

La sua ex fidanzata ha dato l'allarme dopo averlo sentito al telefono.

Venticinquenne salvato in extremis: voleva farla finita dopo una delusione d’amore
Cronaca Torino, 15 Dicembre 2020 ore 15:19

Gli agenti della Squadra Volante  sono intervenuti negli scorsi giorni in un alloggio nel quartiere San Donato.

 

La segnalazione da parte della ragazza

Poco prima era arrivata al 112 la segnalazione, da parte di una ragazza, relativa al probabile gesto estremo dell’ex fidanzato, che le aveva preannunciato intenzioni suicide al telefono, per poi rendersi irreperibile. Una volta arrivati sul posto, i poliziotti sono riusciti ad introdursi velocemente all’interno dell’alloggio, trovando il giovane a letto privo di sensi.

Sul comodino blister vuoti e un coltello

Fra le coperte, diversi blister di farmaci vuoti e sul comodino, oltre a un coltello, un biglietto scritto a mano dove il giovane spiegava i motivi del gesto. Trasportato in ospedale, il venticinquenne si è fortunatamente ripreso.

 

Leggi anche:

“Mi sto per suicidare per colpa tua”: l’infido tranello per rivedere l’ex

Party casalingo tra giovanissimi: tutti multati

Cartella esattoriale sull’albero: “Babbo Natale, non posso pagare le tasse 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità