Cronaca
Venditrice abusiva

Vende cosmetici e farmaci senza autorizzazioni al mercato, per la 43enne scatta denuncia e maxi multa

Gli agenti hanno posto sotto sequestro 327 confezioni di cosmetici, 102 saponette, 213 confezioni di alimenti e 81 oggetti vari.

Vende cosmetici e farmaci senza autorizzazioni al mercato, per la 43enne scatta denuncia e maxi multa
Cronaca Torino, 12 Aprile 2022 ore 17:36

Venditrice abusiva denunciata e sanzionata dalla Polizia Locale.

Vende prodotti di provenienza sconosciuta

Questa mattina, di fronte al IV mercato alimentare di Piazza della Repubblica, meglio conosciuto come antica Tettoia dell’Orologio, gli agenti della Polizia Locale del Comando di Porta Palazzo, hanno fermato una donna che stava intrattenendo un’attività di vendita priva delle previste autorizzazioni.

La commerciante abusiva vendeva prodotti tipici della cucina africana, perlopiù pesci essiccati e semi alimentari, prodotti per la cura della persona e farmaci di provenienza sconosciuta non riconosciuti dall’Agenzia Italiana del farmaco che possono essere venduti solo da persone titolate a farlo, ovvero farmacisti dietro prescrizione medica.

Sequestrate oltre 700 confezioni di prodotti

Gli agenti hanno posto sotto sequestro 327 confezioni di cosmetici, 102 saponette, 213 confezioni di alimenti e 81 oggetti vari, tra cui orecchini, foulard, parrucche ed altri oggetti per la cura della persona.

Denuncia e maxi multa

La quarantatreenne di nazionalità ivoriana, non nuova a questo tipo di reati, è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria  per ‘commercio di farmaci guasti’ (in quanto farmaci privi di autorizzazione all’immissione in commercio), per ‘abuso di professione medica’ e per ‘possesso di passaporto scaduto, priva di permesso di soggiorno’.

Alla  donna è stata anche comminata una sanzione di 5.164 euro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter