piazza della repubblica

Una vecchia rivalità sfocia in un omicidio tra i banchi del mercato di Porta Palazzo

Un ambulante cinese è stato ucciso da un connazionale, i vicini di banco confermano che tra i due c'erano già state violente aggressioni in passato.

Una vecchia rivalità sfocia in un omicidio tra i banchi del mercato di Porta Palazzo
Cronaca 26 Maggio 2021 ore 17:16

Vecchie rivalità per la vendita di scarpe oggi sono sfociate in un omicidio tra le bancarelle di Porta Palazzo.

In piazza Della Repubblica un uomo di nazionalità cinese, Zhu Songhai, di 54 anni, ha ucciso accoltellandolo un connazionale, Fu Pindi, 45 anni. L’assassino è stato fermato e arrestato.

Il precedente

Altri ambulanti, sentiti Squadra Mobile e gli agenti del commissariato Dora Vanchiglia, hanno raccontato che i dissidi tra i due duravano da tempo, l’anno scorso i due si erano affrontati con delle spranghe e già all'epoca era intervenuta gli la polizia che aveva minacciato di togliere loro le licenze per motivi di ordine pubblico.