Corso Regina Margherita

Ubriaco alla guida di un carro attrezzi "brucia" un semaforo: super multa e -21 punti

L'uomo, di nazionalità rumena, è stato raggiunto dai vigili solo dopo un lungo inseguimento: ha detto che doveva recuperare un'auto urgentemente.

Ubriaco alla guida di un carro attrezzi "brucia" un semaforo: super multa e -21 punti
Cronaca Torino, 03 Settembre 2021 ore 10:42

Ubriaco alla guida di un carro attrezzi, brucia un semaforo in velocità ma lo beccano i vigili: super multa da 600 euro.

Un autista scriteriato

Poteva provocare un grave incidente lo scriteriato autista ubriaco alla guida di un carro attrezzi che ha brucia to un semaforo ed è stato acciuffato solo dopo un inseguimento da film. Intorno alla mezzanotte di ieri una pattuglia della Polizia Municipale, impegnata in un servizio ordinario di viabilità e traffico, in Corso Regina Margherita ha visto sfrecciare a forte velocità un carro attrezzi pesante che, senza rallentare, ha attraversato l'incrocio nonostante il semaforo rosso. Soltanto dopo dieci incroci, e precisamente all'angolo con Corso Tassoni, i "cìvich" sono riusciti a fermare il veicolo. Il conducente, interrogato dagli agenti, si è giustificato dicendo di dover andare a recuperare un’auto, dando subito l'impressione di essere un po' fuori di testa.

La prova all'etilometro

Sensazione confermata successivamente dall’etilometro che ha fatto registrare valori di 1.45 gr/l alla prima prova e 1.42 alla seconda. Valori che per le categorie professionali in possesso di categoria C, come nel caso in questione, deve essere invece pari a zero.

Pertanto il conducente, un rumeno, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e per lui è scattato il ritiro immediato della patente di guida. Inoltre è stato sanzionato per il passaggio con semaforo rosso e per eccesso di velocità in fascia notturna per un totale di 600 euro. Gli sono anche stati tolti ben 21 punti dalla patente!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Poliziotti fuori servizio arrestano spacciatore