Santena

Tutti al bar alla faccia del Covid oltre l’orario consentito: si nascondono in bagno ma vengono beccati

L’attività è stata chiusa per cinque giorni e proprietario e clienti sono stati multati per 400 euro a testa.

Tutti al bar alla faccia del Covid oltre l’orario consentito: si nascondono in bagno ma vengono beccati
Cronaca Torino, 07 Febbraio 2021 ore 11:39

In seguito a controlli anti Covid dei carabinieri, sono stati sanzionati proprietario e clienti di un bar nell’hinterland torinese, a Santena.

Barista e avventori sanzionati

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati alla verifica del rispetto delle normative anticovid disposti dal Comando Provinciale, i carabinieri hanno sanzionato il titolare di un locale e 6 avventori per aver violato i divieti imposti per contenere la diffusione della pandemia. Il fatto è accaduto a Santena, nell’hinterland torinese, dove i militari della locale Stazione sono intervenuti in un bar del luogo, in cui era stata segnalata la presenza di alcuni clienti oltre l’orario consentito.

Nascosti in bagno

All’atto della verifica i militari dell’Arma hanno effettivamente trovato l’esercizio commerciale aperto, con all’interno tre clienti che consumavano del cibo e altre tre persone che si erano nascoste nel piccolo bagno per evitare la sanzione. L’attività è stata dunque chiusa per cinque giorni e proprietario e clienti sono stati multati per 400 euro a testa.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli