Cronaca
Torino

Trovati con panetti di hashish nei pressi del ponte Carpanini: due pusher arrestati

Si tratta di due cittadini marocchini di 22 e 31 anni, entrambi irregolari sul territorio nazionale.

Trovati con panetti di hashish nei pressi del ponte Carpanini: due pusher arrestati
Cronaca Torino, 21 Giugno 2022 ore 10:45

Contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti: due arresti della Polizia di Stato.

In atteggiamento sospetto nei pressi del ponte Carpanini

Nelle scorse ore, personale del Commissariato Centro in abiti civili, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, ha notato un nutrito gruppo di soggetti stranieri stazionare nei pressi del ponte Carpanini, con atteggiamento sospetto. I poliziotti, eseguita una prima attività di osservazione, durante la quale due di queste persone avrebbero prelevato qualcosa che si trovava nascosto sotto due cartelloni pubblicitari, per poi cederla a un terzo soggetto, allontanatosi in bicicletta dopo aver dato delle banconote a uno dei due, ha segnalato il fatto alla Centrale Operativa.

Trovato con panetti di hashish

Ai fini della verifica, è giunta sul posto una Volante del Commissariato Centro, che ha fermato le due persone segnalate: si tratta di due cittadini marocchini di 22 e 31 anni, entrambi irregolari sul territorio nazionale; nella circostanza, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato, proprio sotto i due cartelloni pubblicitari, alcuni panetti di hashish, per un peso complessivo di 350 grammi; i due connazionali sono stati arrestati per spaccio di sostanza stupefacente in concorso.

Il procedimento penale versa nella fase delle indagini preliminari e pertanto vige la presunzione di non colpevolezza degli indagati, sino alla sentenza definitiva.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter