Residente a Ciriè

Tragedia in vacanza: 36enne muore in sella alla sua moto

Mattia Aurigemma si trovava in Francia quando è rimasto vittima di un incidente mortale.

Tragedia in vacanza: 36enne muore in sella alla sua moto
Cronaca Canavese, 23 Agosto 2021 ore 10:13

Tragedia in vacanza dove sabato 21 agosto 2021, come riporta Prima il Canavese, è morto un giovane residente nel Torinese, vittima di un incidente stradale, mentre era a bordo della sua motocicletta.

Tragedia in vacanza

E' stato un sabato tragico quello di sabato 21 agosto. Mattia Aurigemma, 36 anni di Cirié, si trovava in vacanza in Francia quando in sella alla sua motocicletta è stato vittima di un tragico incidente stradale sul Col de Larche.

Deceduto sul colpo

Secondo una prima ricostruzione l'incidente è avvenuto in una curva, sopra il villaggio di Maison Méane, Val-D'Oronaye. Per cause ancora da accertare, il centauro ha perso il controllo del mezzo: sbalzato violentemente a terra, sarebbe deceduto sul colpo.

Padre di una bimba di 4 anni

Mattia Aurigemma, lavorava alla Megadyne Spa di Mathi, nel reparto spedizioni. Aveva giocato a calcio in diverse società del Ciriacese seguendo le orme di papà Franco, che è stato allenatore della zona. Lascia la fidanzata Antonietta e una figlia di quattro anni.