Menu
Cerca
6 gli italiani finiti in manette

Manifestazioni anarchiche a Barcellona: torinese arrestata per tentato omicidio

Avrebbe cosparso un furgone delle squadre antisommossa con acquaragia prima che il mezzo fosse poi incendiato in seguito al lancio di una bomba molotov.

Manifestazioni anarchiche a Barcellona: torinese arrestata per tentato omicidio
Cronaca Torino, 02 Marzo 2021 ore 17:34

Una torinese di 35 anni è stata arrestata per tentato omicidio a Barcellona.

Cosa succede a Barcellona

Secondo la ricostruzione della polizia spagnola la donna, insieme ad altri anarchici, avrebbe partecipato agli scontri scoppiati nella città catalana in seguito all’arresto del rapper Pablo Hasel. Da metà febbraio, ovvero da quando sono iniziate le proteste per l’arresto di Hasel, la polizia avrebbe già arrestato 110 persone tra cui 6 italiani.

Il fatto

Durante uno dei tanti scontri che si stanno verificando in queste settimane a Barcellona la donna, che farebbe parte del mondo anarchico di Torino, avrebbe cosparso un furgone delle squadre antisommossa con acquaragia prima che il mezzo fosse poi incendiato in seguito al lancio di una bomba molotov.

Secondo la Guardia Urbana (la Polizia Municipale di Barcellona) all’interno del mezzo in fiamme c’era un agente di polizia seduto al posto di guida.

 

 
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli