TORINO SUD

Tenta di rubare rifiuti elettronici in un centro di raccolta a Beinasco, ma viene pizzicato dal personale Covar

E' stata formalizzata una denuncia

Tenta di rubare rifiuti elettronici in un centro di raccolta a Beinasco, ma viene pizzicato dal personale Covar
Pubblicato:
Aggiornato:

Nei giorni scorsi un uomo è stato beccato dal personale Covar, mentre forzava la recinzione del centro di raccolta rifiuti a Beinasco, nella cintura sud, per rubare oggetti elettronici.

La chiamata alle forze dell'ordine

Secondo quanto emerso, dopo che lo stesso personale si è accorto del tentato furto, ha chiamato le forze dell'ordine. Quest'ultimi, nel giro di pochissimi minuti, sono intervenuti sul posto e hanno arrestato l'uomo.

Ora i militari stanno cercando di capire, attraverso un'indagine, se l'uomo avesse dei complici oppure no anche in altre circostanze.

Furti in crescita

I furti di rifiuti elettronici sono in crescita in tutta la provincia di Torino e anche nel resto dell'Italia. Il motivo è semplice: all'interno dei computer, tablet, televisori ci sono moltissime componenti (i famosi RAEE) che possono essere riciclabili e hanno un valore economico crescente.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali