santa rita

Tenta di rapinare il barista minacciandolo con il coltello, ma finisce in manette

Una volta bloccato dai poliziotti, il rapinatore ha opposto resistenza a preso a calci gli agenti

Tenta di rapinare il barista minacciandolo con il coltello, ma finisce in manette
Pubblicato:

Nel primo pomeriggio di giovedì, 4 luglio 2024, la polizia si reca in via Tripoli, a Torino, per una segnalazione arrivata alla centrale operativa di una rapina, all’interno di un bar, da parte di un uomo armato di coltello.

Le minacce al titolare

Il rapinatore, dopo essere entrato all’interno del locale, minaccia il titolare con il coltello intimandogli di riporre tutto l’incasso in una busta cosa che il barista si rifiuta di fare. Il ladro continua quindi ad aggirarsi intorno al bancone con fare minaccioso quando ad un certo punto si accorge della presenza degli agenti a quel punto cerca di scappare raggiungendo l’uscita, ma è troppo tardi: proprio qui viene fermato e disarmato.

Durante le fasi di controllo, il trentasettenne continua ad opporre resistenza, tanto da colpire più volte i poliziotti con diversi calci.

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali