Madonna di Campagna

Teneva la droga in casa con le bambine: arrestato papà 36enne

L'uomo, con piccoli precedenti penali, ha inizialmente negato ogni addebito ma sotto il materasso c'erano le sostanze stupefacenti.

Teneva la droga in casa con le bambine: arrestato papà 36enne
Cronaca Torino, 15 Giugno 2021 ore 15:49

Un papà di 36 anni è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: droga in pratica, che teneva nascosta nella casa in cui vive con le due figlie minorenni.

Lo scorso mercoledì mattina personale della Polizia di Stato appartenente all’Ufficio Prevenzione Generale ha tratto in arresto, nel quartiere Madonna di Campagna, un cittadino italiano di 36 anni padre di famiglia responsabile di detenzione di hashish e cocaina ai fini di spaccio. L’uomo, già noto alle forze di Polizia e con piccoli precedenti penali, era in casa con le sue figlie minorenni quando i poliziotti si sono presentati alla sua porta. Inizialmente ha provato a negare fortemente qualsiasi addebito. Peccato però che nella sua camera da letto, fra il materasso e la rete, fosse nascosto un contenitore con dentro due pezzi di "fumo" per un peso di 75 grammi e, cosa ben più grave, tre involucri contenenti 24 grammi di cocaina. Se immessa sul mercato la droga (fra hashish e coca) avrebbe fruttato qualcosina più di 2.000 euro in tutto.

Altro materiale utile al taglio ed al confezionamento delle dosi era nella cassettiera e nei comodini, in particolare due bilancini di precisione (per la vendita al dettaglio) riposti all’interno di una scatola per le scarpe. Il papà è stato dunque arrestato, anche perché risultava evidente che non si trattava di droga destinata ad uso personale.