Cronaca
Indagini in corso

Tassista morto dopo pestaggio: indagati due uomini e una donna

Si tratta di una ragazza di 26 anni, cliente abituale del tassista e di due 28enni, amici della donna, autori materiali dell'aggressione.

Tassista morto dopo pestaggio: indagati due uomini e una donna
Cronaca Torino, 27 Ottobre 2022 ore 12:40

Sono tre gli indagati, una 26enne e due 28enne, per la morte di Pasquale Di Francesco, il tassista 63enne di Moncalieri aggredito nel mese di giugno e morto a metà ottobre dopo tre mesi di coma.

Tassista morto dopo aggressione: indagati due uomini e una donna

Ci sarebbero tre indagati per la morte di Pasquale Di Francesco, per tutti Lino, deceduto pochi giorni fa dopo essere stato picchiato nel mese di giugno. Gli indagati sono una ragazza di 26 anni di Venaria Reale e due ragazzi di 28 anni di Torino, già in carcere per altre ragioni, e considerati gli autori materiali del pestaggio.

Secondo quanto ricostruito la ragazza, cliente abituale del tassista, si sarebbe rifiutata di pagargli una corsa. Ne è nato un diverbio tra i due sfociato, il giorno dopo, nel pestaggio vero e proprio quando la 26enne si sarebbe presentata dal tassista accompagnata dai due 28enni.

Pasquale Di Francesco finì in ospedale. Poi l'aggravarsi delle sue condizioni, il coma e infine il decesso. 

Funerali bloccati e autopsia sul corpo

Le indagini procedono per i reati di rapina e lesioni con l'aggravante della morte della vittima. I funerali, che si sarebbero dovuti svolgere ieri, mercoledì 25 ottobre, sono stati bloccati e sul corpo di Di Francesco è stata disposta l'autopsia anche per stabilire se ci possa essere un nesso tra il pestaggio e il decesso. 

Seguici sui nostri canali