Grave 49enne

Dipendente in prova accoltella proprietario di un bar: “Avances sessuali per darmi il lavoro” FOTO

Colpito al braccio e all'addome dopo essere stato stordito con spray urticante: è grave ma non rischierebbe la vita.

Dipendente in prova accoltella proprietario di un bar: “Avances sessuali per darmi il lavoro” FOTO
Torino, 23 Giugno 2020 ore 16:04

E’ accaduto stamane, poco dopo mezzogiorno, a Torino, in via San Donato. Una 26enne di origine russa ha aggredito il proprietario del bar presso cui stava svolgendo un periodo di prova lavorativo.

Dipendente in prova accoltella titolare

La giovane ha dapprima spruzzato spray urticante e poi accoltellato il titolare, italiano 47enne, all’addome e ad un braccio. Immediato intervento nucleo radiomobile ha consentito arresto della donna. Non si conoscono ancora motivi gesto, riconducibili verosimilmente a trattative lavoro. l’uomo è grave ma al momento non in pericolo vita.

4 foto Sfoglia la gallery

Avances sessuali in cambio di lavoro

La donna, interrogata dai carabinieri, sostiene che il 47enne le avrebbe rivolto delle avances sessuali in cambio del lavoro. Versione che l’uomo ha negato.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità