Menu
Cerca
"due pesi, due misure"

Spaccio a Barriera: il tour di Matteo Rossino (Torino Tricolore) dopo il servizio delle Iene

La situazione pare completamente fuori controllo e così sembra addirittura che agli spacciatori sia permesso di non rispettare le regole.

Spaccio a Barriera: il tour di Matteo Rossino (Torino Tricolore) dopo il servizio delle Iene
Cronaca Torino, 04 Marzo 2021 ore 16:42

Assembramenti, spaccio e nessun controllo in Barriera: questa la denuncia sui social di Matteo Rossino, portavoce di Torino Tricolore.

La denuncia social del portavoce di Torino Tricolore

Dopo il servizio a Le Iene sul triangolo del crack Rossino ha deciso di andare a documentare la situazione nella periferia nord della città dichiarando:

Dopo gli ultimi avvenimenti in Barriera, ho voluto andare a vedere con i miei occhi se per caso la situazione fosse cambiata, ma come pensavo in questa zona è sempre peggio. Gli stranieri gestiscono le piazze e le usano per spacciare e spesso nascono risse.

 

La situazione, già di per sé gravissima, è resa ancora più tesa dalle restrizioni che i cittadini stanno vivendo con la pandemia, per Rossino sembra che agli spacciatori sia permesso di non rispettare le regole, mentre il resto della popolazione continua a sacrificarsi con la chiusura delle attività e i vari divieti che impediscono di avere una vita sociale normale.

Rossino conclude con una note amara:

Come sempre due pesi e due misure. Ma i torinesi sono stanchi di tutto questo, la rabbia è grande nelle periferie. Sono troppi anni che, in quartieri come questo, gli italiani sono stati dimenticati dalle istituzioni. Noi invece siamo pronti a scendere in piazza e metterci la faccia per difenderli.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli