Gesto folle

Si spara un colpo alla testa durante la videochiamata con la figlia di sei anni

Prende la pistola, la avvicina alla tempia e preme il grilletto. La piccola vede tutte.

Si spara un colpo alla testa durante la videochiamata con la figlia di sei anni
Cronaca Chivasso, 22 Dicembre 2020 ore 15:05

Si spara un colpo alla testa durante la videochiamata con la figlia di sei anni.  Il dramma, raccontato da Prima Chivasso, è avvenuto in un comune alle porte di Chivasso, a pochi giorni dalle festività di Natale.

La videochiamata con la figlia di sei anni

Domenica sera, 20 dicembre 2020. Mancano pochi giorni a Natale quando Antonello si siede al tavolo, prende il telefono e sullo schermo compare il volto sorridente di sua figlia, sei anni. Chiacchierano un po’, parole e sguardi che forse sperava riuscissero a spazzare via il suo folle piano, come una folata di vento.

Il colpo di pistola alla testa

Antonello prende una pistola, una Beretta calibro 6.35 recuperata chissà dove (ma trovare un’arma è più facile di quanto si possa pensare) la avvicina alla tempia e preme il grilletto. In un attimo, cancella i suoi incubi che ora vivranno nella mente della bambina. Lei ha visto tutto.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità