Interruzione pubblico servizio

Si rifiuta di indossare la mascherina, treno bloccato in stazione e denuncia

Sul convoglio sono dovuti intervenire i Carabinieri.

Si rifiuta di indossare la mascherina, treno bloccato in stazione e denuncia
Cronaca Torino, 05 Febbraio 2021 ore 13:47

Si rifiuta di indossare la mascherina, treno bloccato in stazione, intervento dei carabinieri e denuncia del passeggero. E’ successo sul regionale Torino-Bardonecchia.

Interruzione di pubblico servizio

I Carabinieri della Compagnia di Rivoli hanno denunciato a piede libero un 37enne cittadino marocchino per interruzione di pubblico servizio.

Si rifiuta di indossare la mascherina

L’uomo, che ieri sera viaggiava ubriaco sul treno regionale Torino-Bardonecchia, sebbene più volte invitato dal capotreno a indossare la mascherina, si è rifiutato di farlo, costringendo il personale di bordo a fermare il treno alla stazione ferroviaria di Avigliana e a richiedere l’intervento dei carabinieri.

Arrivano i Carabinieri

All’arrivo dei militari dell’Arma, il 37enne, visibilmente ubriaco, ha indossato la mascherina per essere poi affidato ai sanitari del 118.
L’uomo è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio per aver causato un ritardo di 45 minuti del treno ed è stato anche sanzionato per non aver ottemperato all’obbligo di indossare la mascherina.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli