borgo filadelfia

Si porta via il cane per ricattare l’ex, ma il piano naufraga in fretta

L'uomo, che da anni minacciava e picchiava l'ex, ha fatto ben poca strada ed è stato arrestato.

Si porta via il cane per ricattare l’ex, ma il piano naufraga in fretta
Torino, 28 Settembre 2020 ore 17:48

Litiga con l’ex compagna, dopo essersi presentato per l’ennesima volta in casa e averle chiesto (minacciandola con un coltello) di tornare insieme, e quando se ne va si porta via anche il cagnolino della donna.

Se ne va, ma con il cane di lei

La donna si era rivolta alle forze dell’ordine già 5 volte negli ultimi 2 anni, essendo stata picchiata e minacciata per futili motivi. Giovedì scorso di fronte alle rimostranze di lei e alle richieste di andarsene, lasciando la copia delle chiavi che usava per palesarsi all’improvviso, l’uomo questa volta ha preso il suo piccolo Jack Russell, e si è dileguato facendo perdere le proprie tracce.

Il piano per ricattarla

Conoscendo l’attaccamento affettivo della donna all’animale pensava di poterla ricattare facilmente così lo stalker si è allontanato trionfante; non immaginava che gli agenti di Polizia lo avrebbero rintracciato così in fretta. L’uomo è stato arrestato per atti persecutori e il cagnolino è stato immediatamente riconsegnato alla padrona.

Adescava online minorenni e le costringeva a prostituirsi, 35enne condannato a 15 anni

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità