Cronaca
TORINO SUD

Si fingono postini per truffare gli anziani. È accaduto a Rivalta di Torino

Il Comune: "Fate attenzione. In caso di dubbi e 𝘀𝗲𝗴𝗻𝗮𝗹𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 potete contattare il comando di Polizia municipale di Rivalta al numero 𝟬𝟭𝟭-𝟵𝟬𝟰.𝟱𝟱.𝟮𝟱 oppure il 𝟭𝟭𝟮 𝗱𝗲𝗶 𝗖𝗮𝗿𝗮𝗯𝗶𝗻𝗶𝗲𝗿𝗶".

Si fingono postini per truffare gli anziani. È accaduto a Rivalta di Torino
Cronaca Torino, 30 Marzo 2022 ore 06:28

Nella giornata di ieri, 29 marzo 2022, si è verificato un ennesimo tentativo di truffa agli anziani a Rivalta di Torino, comune alle porte del capoluogo piemontese.

Falsi postini

Ignoti si sono presentati come "falsi" postini di Poste Italiane e di una società per riuscire a convincere le persone più deboli a mostrare soldi e oggetti preziosi.

La nota del Comune su Facebook

"𝗔𝗻𝗰𝗼𝗿𝗮 𝘂𝗻 𝘁𝗲𝗻𝘁𝗮𝘁𝗶𝘃𝗼 𝗱𝗶 𝘁𝗿𝘂𝗳𝗳𝗮. Questa volta è successo a 𝗣𝗮𝘀𝘁𝗮: in mattinata sono stati segnalati 𝗳𝗮𝗹𝘀𝗶 𝗶𝗻𝗰𝗮𝗿𝗶𝗰𝗮𝘁𝗶 𝗱𝗶 𝗣𝗼𝘀𝘁𝗲 𝗜𝘁𝗮𝗹𝗶𝗮𝗻𝗲 e di non meglio specificate 𝘀𝗼𝗰𝗶𝗲𝘁à 𝗱𝗶 𝗱𝗶𝘀𝘁𝗿𝗶𝗯𝘂𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗹 𝗴𝗮𝘀 che con la scusa di inesistenti controlli hanno 𝘁𝗲𝗻𝘁𝗮𝘁𝗼 𝗱𝗶 𝗶𝗻𝘁𝗿𝗼𝗱𝘂𝗿𝘀𝗶 in alcuni condomini.

La Polizia Municipale ha già raccolto diverse segnalazioni e invita tutti a prestare la 𝗺𝗮𝘀𝘀𝗶𝗺𝗮 𝗮𝘁𝘁𝗲𝗻𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲.

Si tratta di un ennesimo 𝘁𝗲𝗻𝘁𝗮𝘁𝗶𝘃𝗼 𝗱𝗶 𝘁𝗿𝘂𝗳𝗳𝗮 e di raggiro: non risulta infatti che alcuna società di distribuzione del gas stia effettuando controlli in città. Poste Italiane, inoltre, non autorizza mai nessun dipendente a recarsi nelle abitazioni private".

In caso di dubbi e 𝘀𝗲𝗴𝗻𝗮𝗹𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 potete contattare il comando di Polizia municipale di Rivalta al numero 𝟬𝟭𝟭-𝟵𝟬𝟰.𝟱𝟱.𝟮𝟱 oppure il 𝟭𝟭𝟮 𝗱𝗲𝗶 𝗖𝗮𝗿𝗮𝗯𝗶𝗻𝗶𝗲𝗿𝗶".

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter