La scoperta

Sequestrata marijuana al sapor di eroina, è l’amnèsia. Arrestato un corriere VIDEO

Si chiama Amnèsia ed è una potente variante della marijuana. Crea subito dipendenza e provoca forti amnesie.

Val Susa, 27 Maggio 2020 ore 10:20

Sequestrata marijuana “speciale”. I carabinieri si sono imbattuti in una nuova e potente sostanza stupefacente nel corso di un controllo stradale. Arrestato l’uomo che la trasportava in auto.

Sequestrata marijuana “speciale”

I carabinieri della Compagnia di Susa hanno arrestato un cittadino italiano di 40 anni, residente a Sant’Antonino di Susa, con l’accusa di possesso di droga. L’uomo, infatti, nel corso di un controllo stradale è stato trovato in possesso di circa un etto di una particolare sostanza stupefacente.

Si chiama Amnèsia

Il particolare tipo di marijuana si chiama Amnèsia. Si tratta di una potentissima variante della marijuana capace di creare una rapida dipendenza e pericolose amnesie. Una sostanza che viene ottenuta spruzzandola con metadone, eroina e diverse sostanze chimiche per aumentarne l’effetto psicotropo.

La perquisizione domiciliare

Durante la conseguente perquisizione domiciliare i carabinieri hanno rinvenuto altri 8 etti di droga, tra hashish e marijuana, oltre a bilancini e materiale utile per il confezionamento dello stupefacente. Le indagini dei carabinieri, adesso, sono finalizzate a scoprire sia la provenienza che la destinazione della potente nuova sostanza stupefacente.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità