Cronaca
La tragedia sul Re di Pietra

Scomparso sul Monviso nel weekend, trovato morto escursionista 34enne

L'alpinista aveva avvisato la madre che avrebbe dormito una notte in alta montagna, ma il giorno dopo non si è presentato a lavoro.

Scomparso sul Monviso nel weekend, trovato morto escursionista 34enne
Cronaca Torino, 11 Ottobre 2021 ore 12:25

Di lui si erano perse le tracce dal pomeriggio di sabato 9 ottobre 2021. L'ultima sua notizia l'aveva avuta la madre, avvisata del fatto che avrebbe dormito una notte in alta montagna. Il giorno dopo non si è presentato a lavoro e a quel punto è scattato l'allarme: questa mattina, lunedì 11 ottobre 2021, è stato trovato senza vita un escursionista 34enne scomparso sul Monviso dal weekend.

Scomparso sul Monviso nel weekend, trovato morto escursionista 34enne

Il suo corpo è stato trovato dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese. Come racconta Prima Cuneo, Davide Tosello, 34 anni, operaio della Michelin di Cuneo e residente a Villar San Costanzo, è stato trovato senza vita sul Monviso questa mattina, lunedì 11 ottobre 2021.

Le ricerche dell'alpinista 34enne erano iniziate dal pomeriggio di ieri, domenica 10 ottobre 2021, dopo che non si era presentato a lavoro per il turno pomeridiano. La madre è stata l'ultima persona ad avere sue notizie. Davide l'aveva avvisata che avrebbe trascorso la notte sul Re di Pietra in un bivacco. Ieri le ricerche non avevano portato ad alcun ritrovamento. Questa mattina, con la luce del giorno e l'ausilio dell'elisoccorso, è stato possibile individuare la posizione esatta dell'escursionista disperso.

La salma è stata individuata sul versante nord della montagna oltre 400 metri a valle della cresta nord ovest che l'uomo stava presumibilmente percorrendo al momento dell'incidente.

LEGGI ANCHE: Escursionista 34enne scomparso ritrovato morto sul Monviso: chi era