Prali

Sciano sulla pista chiusa: falciati dal cavo di un verricello

L'impianto era fermo per le norme legate al contenimento del Covid19.

Sciano sulla pista chiusa: falciati dal cavo di un verricello
Cronaca Pinerolo, 10 Gennaio 2021 ore 08:23

Sciano sulla pista chiusa: falciati dal cavo di un verricello.

Sciano sulla pista chiusa: falciati dal cavo di un verricello

Due scialpinisti che stavano affrontando in discesa le piste del comprensorio di Prali Ski Area (chiuse per le norme legate al contenimento del Covid19) sono stati falciati dal cavo del verricello di un mezzo battipista al lavoro.

Il Soccorso Alpino

Ne ha dato notizia sui suoi canali social il Soccorso Alpino e Speleologico Piemonte – CNSAS.

“Soccorrere, non giudicare”

“Il nostro compito  – si legge in un post – è soccorrere, non giudicare chi ha subito un incidente e per fortuna i due scialpinisti non sono in gravi condizioni, ma speriamo che questa vicenda possa servire come monito per tutti coloro che in questi giorni intendono pianificare escursioni sulla neve”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità