Menu
Cerca
IL CASO

Scappa dall’ospedale e si uccide perché positivo

La procura ha chiesto l’acquisizione della cartella clinica del paziente per chiarire quello che è accaduto.

Scappa dall’ospedale e si uccide perché positivo
Cronaca Torino, 14 Marzo 2021 ore 16:01

Scappa dall’ospedale e si uccide perché positivo al Covid19. Si tratta di un residente a Torino originario di Moncalieri.

Scappa dall’ospedale e si uccide perché positivo

Una tragedia è avvenuta ieri sera, sabato 13 marzo 2021. Un uomo 40enne, infatti, è fuggito dall’ospedale Mauriziano di Torino dove aveva scoperto di esser positivo al Covid19. A quel punto, una volta giunto nella sua abitazione, si è tolto la vita sparandosi.

Il fatto

L’uomo era giunto nel nosocomio torinese a causa di altri malesseri ma li ha scoperto la sua positività. Così è stato ricoverato in ospedale ma, stando alle prime parole dei medici, l’uomo non aveva mai dato segno di volersi uccidere o di avere problemi psicologici.

Inutile la corsa dei sanitari del 118 all’ospedale Molinette, l’uomo era morto.

La procura ha chiesto l’acquisizione della cartella clinica del paziente per chiarire quello che è accaduto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli