Volvera

Sasso lanciato da un cavalcavia sulla Torino-Pinerolo centra una macchina: torna l’incubo in Piemonte?

Torna subito alla memoria, soprattutto dei piemontesi, la tragedia di Tortona in cui una sposina 31enne perse la vita.

Sasso lanciato da un cavalcavia sulla Torino-Pinerolo centra una macchina: torna l’incubo in Piemonte?
Cronaca Val Susa, 18 Novembre 2020 ore 10:05

Momenti di grande paura nel tardo pomeriggio di lunedì 16 novembre 2020 quando una Toyota Yaris in viaggio sulla Torino – Pinerolo, all’altezza di Volvera, è stato colpito da un sasso di circa 30 centimentri lanciato da un cavalcavia.

Sasso lanciato dal cavalcavia

La pietra si è incastrata nel cofano: soltanto pochi centimetri e avrebbe colpito il parabrezza con tragiche conseguenze per il guidatore che, illeso ma scioccato, ha subito fermato la sua corsa chiamando i carabinieri che sono intervenuti per i rilievi del caso.

Il drammatico precedente piemontese

Il lancio dei sassi dal cavalcavia pare essere un incubo che, ciclicamente, si ripete. Sempre in Piemonte si è infatti consumata la tragedia di Tortona: un folle gioco il 27 dicembre 1996 uccise un’incolpevole ragazza 31enne in auto con il marito e relegò dietro le sbarre due fratelli e un cugino residenti a Tortona (ora liberi dopo aver scontato la condanna). La vettura della coppia venne centrata sull’autostrada Torino-Piacenza (A21) all’altezza di Tortona.

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità