Torino

Ruba generi alimentari non per sfamarsi ma per rivenderli

L’uomo, un quarantunenne di Torino, con ben 25 precedenti specifici per furti di tale genere, è stato arrestato.

Ruba generi alimentari non per sfamarsi ma per rivenderli
Cronaca Torino, 01 Luglio 2021 ore 17:31

Torino: ruba generi alimentari non per sfamarsi ma per rivenderli. Arrestato cittadino italiano per tentata rapina

I furti di parmigiano

Ha fatto visita per due giorni consecutivi allo stesso punto vendita di corso Palermo. La prima, giovedì scorso, quando aveva asportato 6 forme di parmigiano. E' stato però immortalato dal sistema di videosorveglianza interno ma non era stato raggiunto e fermato dal personale interno. Il giorno successivo, venerdì 27, si è ripresentato e anche questa volta ha prelevato dal banco frigo ben 9 pezzi di parmigiano nascondendoli sotto gli indumenti.

Ha oltrepassato quindi le casse del negozio, senza pagare nulla, e si è diretto verso l’uscita. A questo punto, un addetto alla vigilanza interna del negozio lo ha fermato e l’uomo ha restituito quanto preso senza battere ciglio.

Non per sfamarsi

Alla comunicazione, però, che avrebbe dovuto attendere l’arrivo della Polizia di Stato ha dato in scandescenza e ha minacciato il responsabile allo scopo di intimorirlo e darsi alla fuga. L’uomo, un quarantunenne di Torino, con ben 25 precedenti specifici per furti di tale genere, continua a rendersi protagonista di simili episodi non per sfamarsi ma per rivendere illegalmente i prodotti alimentari.

E’ stato arrestato per tentata rapina e denunciato per furto in trascorsa flagranza.