Canale di Arnas

Ritrovato senza vita l'escursionista disperso sul Pian della Mussa

Il corpo, rinvenuto in una zona impervia, non è stato ancora recuperato a causa delle avverse condizioni meteo.

Ritrovato senza vita l'escursionista disperso sul Pian della Mussa
Cronaca 03 Settembre 2021 ore 18:04

Ritrovato senza vita l'escursionista disperso da ieri sera sul Pian della Mussa: il rinvenimento è avvenuto nella zona del Canale di Arnas.

Ritrovato senza vita l'escursionista disperso sul Pian della Mussa

Si conclude tragicamente l'operazione nel comune di Balme (To), iniziata la notte scorsa sul Piano della Mussa, dove un escursionista risultava disperso dalla serata di ieri. E' stata infatti ritrovata la salma dell'uomo.

Il ritrovamento è avvenuto nella zona del Canale di Arnas, a valle del Rifugio Gastaldi, in una zona impervia dove, presumibilmente l'escursionista è precipitato nella giornata di ieri, dopo aver perso il sentiero a causa della nebbia.

Il recupero difficoltoso a causa della nebbia

Il ritrovamento è stato effettuato da una squadra a terra del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza. La salma non è stata ancora recuperata perché il meteo in zona non consente le operazioni con l'elicottero. Nelle prossime ore si valuterà se occorrerà procedere via terra. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

La vittima è un 55enne di Traves, S.V.. La causa della caduta potrebbe essere stato un malore improvviso oppure l'uomo potrebbe essere scivolato a causa del terreno reso viscido dalla pioggia battente di ieri in quota.