Menu
Cerca
Torino

Ricercato per spaccio, 32enne rintracciato e portato in carcere

Deve scontare una pena di 2 anni, 3 mesi e 37 giorni.

Ricercato per spaccio, 32enne rintracciato e portato in carcere
Cronaca Torino, 02 Aprile 2021 ore 14:42

Torino: rintracciato cittadino italiano ricercato per spaccio. Deve scontare oltre 2 anni di carcere.

32enne ricercato per spaccio

Lo scorso martedì, un cittadino italiano di 32 anni ricercato a seguito dell’emissione di un provvedimento di cattura da parte della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Torino per l’espiazione di una condanna di 2 anni, 3 mesi e 7 giorni, è stato rintracciato ed arrestato dalla Polizia di Stato nel Comune di Nichelino (TO).

Trovato a casa della madre

Gli agenti del Commissariato Barriera Nizza in servizio presso l’ufficio preposto al controllo dei soggetti sottoposti a misure di prevenzione, sicurezza e cautelari, venuti a conoscenza del provvedimento il giorno prima, hanno tempestivamente reperito ogni informazione utile al rintraccio dell’uomo, appartenente ad un’organizzazione criminale finalizzata allo spaccio; attraverso la consultazione di alcune banche  date del Ministero e dei servizi anagrafici della città di Torino e della Regione Piemonte, hanno individuato l’alloggio ove vive la mamma del trentaduenne, la quale ospitava il figlio.

Il ricercato non era al momento nell’alloggio, ma pazientemente i poliziotti hanno atteso il suo rientro a casa e lo hanno arrestato.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli