Solidarietà

Rete Torino Solidale continua la consegna dei pacchi: “A voi un profondo grazie dalla città”

Rete Torino Solidale continua la consegna dei pacchi alimentari: "A tutte e tutti loro, il più profondo ringraziamento da parte della città"

Rete Torino Solidale continua la consegna dei pacchi: “A voi un profondo grazie dalla città”
Cronaca Torino, 27 Maggio 2020 ore 11:59

Continuano gli aiuti della rete Torino Solidale, che in questi mesi di pandemia ed emergenza ha assistito e sostenuto moltissime famiglie in difficoltà economiche. E Chiara Appendino non può essere più orgogliosa dei volontari e di chi ha donato.

Torino Solidale

Si va avanti con la consegna dei pacchi alimentari, anche adesso che siamo nella Fase della ripartenza, perché c’è chi ha ancora bisogno di un aiuto da parte della propria città. Torino Solidale, la rete di associazioni che insieme ai Servizi Sociali raccoglie beni di prima necessità con la collaborazione del Banco Alimentare del Piemonte, il Banco delle Opere di Carità e con il supporto dei volontari Damamar,  sta infatti continuando le consegne di pacchi alle persone più abbienti. Per dare un contributo a Torino Solidale, con lo slogan ‘Insieme possiamo farcela’, il capoluogo piemontese ha lanciato un’iniziativa per raccogliere fondi su un conto corrente, al fine di aiutare famiglie e persone in difficoltà. Per partecipare alle donazioni, gli estremi sono:
Comune di Torino – Fondo di solidarietà Covid-19
Iban: IT69L0200801033000104431330
causale: Torino solidale art. 66 DL 18/2020

Il post di Chiara Appendino

Il sindaco di Torino Chiara Appendino ha pubblicato sulla pagina Facebook un aggiornamento e un ringraziamento del lavoro che sta svolgendo la rete Torino Solidale che sta continuando incessantemente le consegne dei pacchi alimentari, anche grazie alle Forze dell’ordine.

“Attraverso la rete di Torino Solidale, gli uomini e le donne del Comando Interregionale Carabinieri Pastrengo hanno già distribuito 500 pacchi alimentari alle famiglie torinesi e presto inizieranno con la distribuzione di altri 500, in costante contatto con la rete della Città”.

Gli alimenti presenti nei pacchi sono stati donati da due società famose e presenti sul territorio:

“A contribuire materialmente in questo grande gesto di solidarietà: la società Esselunga e la banca Intesa Sanpaolo”.

In conclusione al post, la prima cittadina dedica:

“A tutte e tutti loro, il più profondo ringraziamento da parte della città di Torino”.

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità