Cronaca
Malamovida a Santa Giulia

Rapine, aggressioni, droga e pregiudicati: chiusi due bar, per uno è la terza volta

Entrambi i locali le serrande rimarranno abbassate per la durata di 15 giorni.

Rapine, aggressioni, droga e pregiudicati: chiusi due bar, per uno è la terza volta
Cronaca Torino, 31 Ottobre 2022 ore 11:04

Chiusi con provvedimento del Questore due locali della movida in zona Santa Giulia: per uno dei due bar si tratta della terza volta. Entrambi i provvedimenti avranno una durata di 15 giorni.

Due licenze sospese

Venerdì 28 ottobre 2022, durante la sera, i controlli della Polizia di Stato contro la mala movida in zona Santa Giulia hanno portato all’adozione di due provvedimenti con cui il Questore di Torino ha sospeso la licenza, ai sensi dell’art. 100 TULPS, a due esercizi pubblici situati in via Cesare Balbo.

Tentata rapina

Per uno dei due bar, teatro di una rapina ai danni di due fratelli coinvolti in una lite con alcuni avventori del locale, è stato oggetto di molteplici controlli negli ultimi mesi da parte della Polizia di Stato, risultando abituale ritrovo di persone pregiudicate per reati di detenzione ai fini di spaccio, contro la persona e il patrimonio, è stata disposta la sospensione dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande dal Questore di Torino, e rimarrà chiuso per 15 giorni a decorrere dalla giornata di sabato 29 ottobre 2022.

Già chiuso altre due volte

Il secondo locale, già in precedenza colpito dal medesimo provvedimento di chiusura, rispettivamente per la durata di 30 e di 15 giorni, a seguito di plurimi interventi della Polizia di Stato per gravi aggressioni verificatesi all’interno del locale o nei pressi del medesimo da parte di avventori dello stesso, nonché per il ritrovamento di sostanza stupefacente, sequestrata a carico di ignoti, e per la presenza di soggetti pregiudicati, rimarrà chiuso per i prossimi 15 giorni.

(Foto di copertina: immagine di archivio)

Seguici sui nostri canali