Quartiere Mirafiori

Rapina con coltello al supermarket In’s di via Pavese

Attimi di paura per la povera cassiera che si è vista sventolare la lama sotto il naso. Bottino poche decine di euro.

Rapina con coltello al supermarket In’s di via Pavese
Cronaca Torino, 15 Febbraio 2021 ore 13:05

Punta un coltello al volto della cassiera e rapina il supermarket In’s di via Pavese. Attimi di terrore nel supermercato dunque, verso l’orario di chiusura (alle 19.10).

Il racconto del testimone oculare

Ecco come u n testimone oculare ha descritto l’accaduto, mettendo in guardia i residenti del quartiere sul gruppo di Facebook:

“Trovandomi al supermercato In’s di via Pavese alla cassa è entrato in tipo con un coltello e ha chiesto alla ragazza di aprire la cassa. Ci sono stati attimi di paura, ha preso una manciata di soldi, ma non voglio pensare cosa ha passato la ragazza. Il criminale (…) è scappato in bici in fondo a via Pavese tra i palazzi, e non si è visto più. Aveva un giubbotto marrone di cuoio, pantaloni di tuta ed era coperto in viso sembra con un calza scura. Un tipo magro 1,65 circa e sui 40 anni. Posso garantire che è italiano dal parlare. Sicuramente e della zona perché è scappato tra i palazzi. Se qualcuno magari lo riconosce nella descrizione… vi dico che la commessa è più giovane di mia figlia, e vedere un coltello con una lama grossa così puntata in faccia mi fa pensare. Spero non capiti mai a nessuno”.

La Polizia conferma l’accaduto

La Polizia ha confermato quanto accaduto, le indagini sono in corso e ovviamente gli inquirenti mantengono stretto riserbo su eventuali sviluppi. Pare che il delinquente non sia al suo primo “colpo” ma anche su questo bisogna attendere il prosieguo delle indagini. Intanto, c’è anche chi si ispira alle maniere forti per risolvere il problema della delinquenza: Claudio V., un istruttore di Krav-Maga (il sistema di difesa personale dell’Esercito israeliano) si è rammaricato: “Perché non succede mai quando ci sono lì io? Finiva col ladro rotto per terra ad aspettare i carabinieri…“. Un’altra utente ha invece segnalato il losco figuro nella zona della stazione Lingotto: “Mi girava intorno con fare sospetto, in bici, per vedere se poteva prendermi la borsa“. Italiano, con una bici, non molto alto e sui 40 anni: sarà meglio fare attenzione. Potrebbe essere lui l’autore della rapina col coltello al supermarket di Mirafiori.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli