A Cercenasco

Rapina all’Ufficio Postale: responsabile minacciata con una pistola

Il malvivente, con il volto coperto da una mascherina chirurgica, è fuggito con un bottino di 10mila euro.

Rapina all’Ufficio Postale: responsabile minacciata con una pistola
Torino, 25 Agosto 2020 ore 14:28

Rapina all’Ufficio Postale di Cercenasco nella mattina di oggi, martedì 25 agosto 2020: la responsabile minacciata con una pistola e costretta ad aprire la cassaforte.

Rapina all’Ufficio Postale

E’ riuscito a fuggire con un bottino di circa 10mila euro. Il colpo è stato messo a segno nella mattina di oggi all’Ufficio Postale di Cercenasco. Un rapinatore, con il volto coperto da una mascherina chirurgica, è entrato nella filiale intorno alle 8.

Armato di pistola

Dopo aver puntato una pistola contro la responsabile, l’ha costretta a farsi aprire la cassaforte. Poi, in tutta fretta, è fuggito a piedi facendo perder le sue tracce. Ad attenderlo in zona con ogni probabilità c’era un complice.

Sul posto sono arrivate due pattuglie dei carabinieri che hanno avviato le indagini per il rintraccio del responsabile. L’Ufficio Postale resterà chiuso per l’intera giornata per consentire i necessari rilievi.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità