Menu
Cerca
Via Roma e via Carlo Alberto

Quattro rapinatori arrestati dai Carabinieri

In manette sono finiti un rumeno e tre nordafricani: volevano portar via vestiti e generi alimentari ma hanno aggredito i vigilantes.

Cronaca 19 Maggio 2021 ore 11:02

Quattro rapinatori arrestati dai Carabinieri nell'àmbito dei controlli per contrastare i reati predatori, ovvero quelli più pericolosi per la convivenza civile e la cittadinanza.

 

Il carabiniere in coda alla cassa

In via Carlo Alberto, nel quartiere centro, è finito in manette un cittadino rumeno di 42 anni che dopo aver rubato diversi generi alimentari e averli nascosti in uno zaino ha cercato di allontanarsi senza pagare, aggredendo una cassiera che aveva tentato di bloccarlo. Questa improvvida aggressione ha trasformato il "semplice" furto in rapina. Un carabiniere, fuori servizio e in coda alla cassa per pagare la propria spesa, è intervenuto in aiuto della donna trattenendo il delinquente fino all’arrivo dei colleghi che lo hanno definitivamente immobilizzato. In via Roma stessa sorte è toccata a due marocchini di 18 e 23 anni che in un negozio di abbigliamento hanno rubato vari capi di vestiario, per poi aggredire l’addetto alla sicurezza nel tentativo di guadagnare l’uscita.

Tre nordafricani e un rumeno

Anche qui, il furto si è trasformato in una ben più grave (dal punto di vista delle conseguenze penali) rapina proprio a causa della violenza su chi voleva fermarli. L’immediato intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile ha consentito di fermarli e di recuperare anche altri capi di abbigliamento che erano stati rubati poco prima, con il medesimo modus operandi, in un altro negozio della zona. Infine sempre in via Roma i militari dell’Arma hanno arrestato un marocchino di 23 anni che dopo aver prelevato alcuni vestiti da un negozio di articoli sportivi ha tentato di uscire senza pagare, aggredendo pure lui l’addetto alla sicurezza. Anche in questo caso lo straniero è stato trovato in possesso di ulteriori articoli rubati in un altro negozio del centro e quindi ammanettato.